Ultime recensioni

mercoledì 20 gennaio 2021

[Review Party] IL LADRO DI BACI - L. J. Shen

Ciao Impertinenti,
oggi vi parliamo dell'attesissimo romanzo IL LADRO DI BACI di L.J. Shen.


Genere:
Romance Contemporaneo
Casa editrice: Always Publishing
Traduttore: Valentina De Santis
Data di Uscita: 14 Gennaio 2021
Prezzo: € 14.15 - Ebook € 5.99

Trama: Figlia di uno degli uomini più influenti di Chicago, a diciannove anni, Francesca ha sempre vissuto dentro una gabbia dorata con un futuro ben delineato davanti a sé: ciò che la aspetta non è il college, bensì un matrimonio organizzato. E lei è già certa dell'uomo che sceglierà tra i suoi pretendenti, il suo amore di infanzia. 
La sera della sua presentazione in società, Francesca è pronta a donare il suo primo bacio ad Angelo ma invece, complice il buio della notte nera di Chicago, la giovane si ritroverà con l'inganno tra le labbra del perfido senatore Wolfe Keaton. 
Il giovane senatore Wolfe ha ordito un piano di vendetta nei confronti del padre di Francesca: il suo primo passo sarà ricattarlo per avere la mano di sua figlia. 
Francesca si ritrova così costretta a sposare Wolfe, e il suo intero mondo crolla. Il senatore incarna tutto ciò che la giovane donna disprezza in un uomo: arrogante, spietato, ambizioso e donnaiolo, una persona senza scrupoli. 
Eppure la ragazza scoprirà ben presto che sotto la corazza di cinismo e antipatia che Wolfe Keaton si è costruito c'è molto, molto di più.L'unico desiderio di Francesca è tornare tra le braccia di Angelo, l'unico obiettivo di Wolfe è la vendetta. 
Ma forse entrambi hanno sottovalutato il potere dei sentimenti che provano l'uno per l'altra. 

Sullo sfondo di una Chicago fiabesca in mano a famiglie illustri e potenti, si dipana una storia dal gusto antico e sognante, narrata da personaggi moderni. 
Il ladro di baci è un romanzo autoconclusivo e non è collegato a nessuna serie.

Un bacio rubato a una principessa. 
Due re in cerca di vendetta. 
Tre vite intrecciate.

Al 1 ° posto dei rosa più venduti
Un successo mondiale in traduzione in 13 Paesi
FInalista per il premio Goodreads Chioce Awards 
 
 
Dal 2015 L.J. Shen si è imposta come autrice rivelazione del genere romance, con i romanzi della The Saints’ Series che si sono susseguiti in cima alle classifiche interna, raccogliendo un impressionante seguito di fan. Ora Leigh vive nel nord della California con suo marito e suo figlio, anche se prima di sistemarsi ha girato il mondo, stringendo legami con numerosi amici che possono testimoniare quanto lei sia una “vera dura”, proprio come i personaggi che ama dipingere nei suoi romanzi. Leigh è diventata famosa per il suo talento nel costruire protagonisti controversi, degli antieroi, dei veri e propri cattivi che hanno catturato i cuori di migliaia di lettrici. Di L.J. Shen Always Publishing ha già pubblicato i bestseller internazionali Vicious. Senza Pietà, Infamous. Senza vergogna, Ruckus. Senza regole e Scandalous. Senza inibizioni.
 

Ciao impertinenti, la Always Publishing ci vizia con la prima uscita dell’anno: Il Ladro di Baci di L.J. Shen, che ho avuto l'onore di poter leggere in anteprima.

Perché leggerlo?
Perché c'è azione, odio, amore, sesso, speranza, dolore e perché una volta finito di leggere, vorrete iniziarlo nuovamente.

Wolfe Keaton è un senatore giovane, potente, arrogante, schietto e gelido e il suo unico scopo nella vita è vendicarsi contro Arthur Rossi, potente capofamiglia del Clan di Chicago.
Il punto debole di Rossi è Francesca, sua figlia di soli diciannove anni; cresciuta e addomesticata per essere una perfetta donna e moglie, promessa in matrimonio a Angelo Bandini che fortunatamente è anche il suo primo amore. Il ragazzo bello, gentile e adulatore fa breccia nel cuore di Francesca fin da bambina.

Durante un ballo in maschera però, Francesca ha modo di avere una spiacevole conversazione con il senatore Keaton e lei ingenuamente gli svela qualcosa di molto importante, qualcosa che Wolfe prende immediatamente per poterla ingannare; il ballo è solo l'inizio della tormentata storia di odio e vendetta tra i due ragazzi.
Una maschera rubata, un bacio rubato, un cuore spezzato.

"Dimmi, Nemesi, cosa ho distrutto che ti apparteneva?" la sfidai a denti stretti
"Vedi, mio caro fidanzato, tu mi hai spezzato il cuore e poi hai spezzato il mio spirito."

Francesca è stata cresciuta sotto una campana di vetro, protetta dal mondo al di fuori della sua lussuosa villa. Ama il giardinaggio, l'equitazione e il pianoforte, ma al di fuori di questo sa già che non può avere un'istruzione all'Università, perché secondo la tradizione, la donna deve essere una buona moglie e madre… e nient'altro. Ma Wolfe può offrirgli quella libertà da lei tanto ambita e desiderata, così si ritrova divisa tra la sua educazione tradizionalista e la voglia invece di realizzarsi. 
Sono entrata in empatia immediatamente con il personaggio e ho amato passo dopo passo la sua crescita; un evolversi delicato da sottomessa e ingenua a ragazza arguta e determinata. 
Wolfe è un ragazzo freddo e duro, ma come L.J. Shen ci ha abituati, dietro ogni corazza c'è un dolore e un passato da raccontare e da capire.

"Vuoi sapere qual è il segreto per disarmare Wolfe, cara ragazza?"
"Si" mi senti rispondere.
"Amalo. Non avrà difese davanti al tuo amore."

La scrittrice ha reso questo libro divertente e tenace. 
Inizialmente scettica, ho poi trovato avvincente la narrazione attorno alla malavita del Clan, niente di superficiale ma ben descritta con chiarezza e senza scusanti.
Una storia emozionante che ci avvolge di mille sfumature; racchiude rabbia, sentimento, umorismo e tanto eros.
Non dovrei stupirmi del tasso erotico dei libri di L.J. Shen, ma con questo dimostra come la sua penna sia sempre piccante al punto giusto.
Francesca e Wolfe ci insegnano come l'amore vuol dire accettare compromessi, accettare sconfitte e soprattutto essere disposti per il bene dell'altro a inginocchiarsi davanti al proprio orgoglio. Ci insegnano che l'amore, se accettato, ci migliora, che cambiare le proprie idee per l'altro non deve essere per forza una rinuncia ma può essere l'acquisto di qualcosa di più importante. Ogni libro di L.J. Shen ci mostra "l'amore" in modi sempre diversi, sentimenti di rabbia e delusione accompagnati da un desiderio forte di rivincita e di comprensione.

"Sei aggraziata come la pioggia."
"Bella come il cielo senza stelle di Chicago, durante la triste notte di un ballo in maschera."
"Quanto mi fai impazzire, Nemesi. Se non me lo impedisci, annegherò dentro di te e morirò."
 

 
 

Nessun commento:

Posta un commento