Ultime recensioni

sabato 16 gennaio 2021

[K-Drama e non solo] LE MIGLIORI SERIE TV ASIATICHE DA GUARDARE


Benvenuti a un nuovo appuntamento con la rubrica K- Drama e non solo, le migliori serie tv asiatiche da guardare!
Questa settimana vi consiglio 4 mini drama, tutte Commedie Romantice.

KISS GOBLIN
Genere: Commedia Romantica, Fantasy
Sceneggiatore & Regista: Kim Tae Wook
Anno: 2020
Episodi: 12
Durata: 12 minuti circa
Cast: Bae In Hyuk, Jeon Hye Won, Lee Jung Min, Jang Eui Soo, Lee Se Hee, Moon Ji Yong
Viki: https://www.viki.com/tv/37458c



Trama: 
Ban Sook (Bae In Hyuk) è un folletto di 160 anni che non vuole altro che diventare umano. Ma per farlo, il suo mentore, la Regina Goblin, gli dice che deve prendere forma umana e baciare gli umani 10 volte.
Dato che è incredibilmente bello e possiede un fascino ultraterreno, questo sembra inizialmente un compito facile.
Tuttavia, presto scopre che il compito sarà più complicato di quanto pensi. Ogni volta che bacia qualcuno, sviluppa una nuova emozione umana. E scopre che più emozioni ha, più complicato diventa il gioco romantico!
Anche un esorcista entra in scena, minacciando di far deragliare la sua missione!
Incontra anche una giovane donna molto determinata di nome Oh Yeon Ah (Jeon Hae Won), che
lo attacca e lo rimprovera dopo averlo visto baciare una sconosciuta e poi la sua migliore amica.
Ban Sook non può fare a meno di innamorarsi di Oh Yeon Ah, ma può convincerla a provare le stesse cose per lui?

"Kiss Goblin" è una serie sudcoreana del 2020 diretta da Kim Tae Wook.

Cosa posso dirvi di più sulla storia che non è stato già detto nella scheda? Il drama è talmente breve che si guarda tranquillamente mentre si cena, almeno io ho fatto così. Certo, una cena calma, ma comunque piacevole. 


Ban Sook (Bae In Hyuk) è un Goblin che, dopo 160 anni, è stanco della sua vita solitaria e decide di intraprendere il percorso per diventare umano. La sua missione sarà baciare 10 donne, selezionate per lui dalla Regina dei Goblin. Ogni volta che bacerà una di queste donne, Ban Sook acquisirà da loro una particolare emozione umana. All'inizio sembra tutto facile per il Goblin, vista la sua avvenenza e i suoi poteri, ma non aveva previsto di incontrare sul suo cammino Oh Yeon Ah (Jeon Hae Won). Oh Yeon Ah è una ragazza che è stata tradita dal suo fidanzato, per questo non ha più fiducia nel genere umano in generale e negli uomini in particolare. Quando vede la sua migliore amica baciare uno sconosciuto, lo stesso uomo che la sera prima baciava un'altra donna in un vicolo, dentro Oh Yeon Ah scatta qualcosa. Inizialmente prenderà di petto Ban Sook, accusandolo di essere un doppiogiochista, un uomo senza morale e rispetto verso il prossimo. Poi se lo ritroverà come collega di lavoro part-time, e lì Ban Sook le svelerà di essere un Goblin. Logicamente lei crede sia pazzo, ma questo cambierà quando un rsorcista apparirà di fronte a loro e cercherà di uccidere Ban Sook.


La storia è molto semplice e lo svolgimento lineare. È molto simpatico scoprire come il Goblin passi dall'essere insensibile fino a venir travolto da queste emozioni sconosciute. Emozioni che tra l'altro è completamente incapace di gestire, e che lo porteranno ad avere reazioni esagerate ma davvero divertenti. Anche il personaggio di Oh Yeon Ah è molto ben caratterizzato, è infatti una ragazza decisa ma tenera. Sarà piacevole seguire l'evoluzione del rapporto di questa coppia, fino ad arrivare alla conclusione della storia.

Consiglio KISS GOBLIN a chi cerca una drama carino e divertente, per passare un'ora di tempo in compagnia di una storia simpatica e ben sviluppata.

Voto 7 ½ 



EXO NEXT DOOR
Genere: Commedia Romantica, Amicizia, Musica
Regista: Lee Kwon
Anno: 2015
Episodi: 16
Durata: 15 minuti circa
Cast: Moon Ga Young, Park Chan Yeol, Do Kyung Soo, Oh Se Hun, Byun Baek Hyun, Suho, Kai, Chen, Xiu Min, LAY, Z. Tao, Jang Yoo Sang, Kim Hee Jung, Yoon Joo Sang, Jeon Soo Jin, Lee Yoo Jin





Trama: 
Ji Yeon Hee è una ragazza di 23 anni che, quando si trova in presenza di un bel ragazzo, si paralizza e arrossisce terribilmente. Un giorno, quattro membri di EXO si trasferiscono proprio nella casa di fianco alla sua...


La trama è semplice: Ji Yeon Hee un giorno scopre che 4 dei membri degli EXO si sono trasferiti proprio nella casa di fianco alla sua. Dopo essere andata fuori di testa per un breve momento, come succederebbe a chiunque scoprisse che il proprio cantante/attore preferito è suo vicino di casa, viene presa dalla curiosità... e inizia a spiarli. Dopo un paio di incontri imbarazzanti, inizia uno strano rapporto di amicizia tra la protagonista e i suoi idol.


Moon Ga Young è molto credibile nell'interpretare questa giovane ragazza che si trova a vivere il sogno di ogni donna: trovarsi faccia a faccia con il proprio idolo. È carina e simpatica, e vederla arrossire come un peperone è davvero buffo. Gli EXO protagonisti di questo drama sono principalmente Chan Yeol, D.O., Se Hun e Baek Hyun. Gli altri membri, oltre Kai che si vede un pochino di più, fanno brevi apparizioni. A parte D.O., che avevo già visto recitare in quasi tutti i drama a cui ha preso parte, gli altri sono comunque stati una piacevole scoperta. 


È una piccola finestra su un mondo sconosciuto, dove possiamo vedere brevemente una esempio di vita di questi ragazzi talentuosi ma super impegnati. Una presa di coscienza anche sulla verità che comunque, idol o no, restano dei semplici ragazzi (qui mi sento un pochino Julia Roberts in Notting Hill... ma giusto per la citazione 😛). Tutto logicamente romanzato, ma l'idea mi è piaciuta molto. Come sempre D.O. resta il mio EXO preferito, che canti o reciti per me cambia poco. Ammetto di essermi divertita molto anche grazie a Se Hun e alle scenette che metteva in piedi con il fratello della protagonista. 
Bellissima poi l'OST cantata da Baek Hyun, Beautiful
Avrei davvero preferito che le puntate durassero di più. 

Consiglio EXO NEXT DOOR a tutti gli amanti degli EXO, e a chi cerca un mini drama carino e divertente. 

Voto 8 ½




7 FIRST KISSES
Genere: Commedia Romantica, Soprannaturale
Sceneggiatore & Regista: Jung Jung Hwa
Sceneggiatore: Choi Soo Young
Anno: 2016
Episodi: 8
Durata: 10 minuti circa
Cast: Lee Cho Hee, Choi Ji Woo, Lee Joon Gi, Park Hae Jin, Ji Chang Wook, Kai, Ok Taec Yeon, Lee Jong Suk, Lee Min Ho



Trama: 
Choi Ji Woo non ha mai avuto un ragazzo in vita sua. Una dea le permette di incontrare sette baldi giovani per scegliere colui a cui dare il suo primo bacio. I candidati sono: Lee Jong Suk: una top star Ji Chang Wook: un agente segreto molto sexy Lee Jun Ki: un chaebol Park Hae Jin: un dolce collega EXO Kai: un ragazzo più giovane Taecyeon: un ragazzo ricco ma ingenuo Lee Min Ho: uno spirito libero, instancabile viaggiatore

Questo è una drama davvero speed. Probabilmente ci metterò più io a scrivere queste due righe di recensione che voi a guardarlo. La trama è quella che potete leggere nella scheda: alla protagonista viene data la possibilità di avere un appuntamento con 7 ragazzi straordinariamente belli. Ogni puntata è dedicata a un appuntamento e lo scopo è sempre quello di essere baciata alla fine.


Gli episodi sono così brevi che aggiungere altro vorrebbe dire raccontarvi tutto. Posso dirvi che è una visione piacevole e molto veloce, più che altro per rifarsi gli occhi con i 7 attori protagonisti. Alcuni appuntamenti sono più divertenti di altri, ma comunque è una serie piacevole. Forse davvero troppo breve, visto che a ogni puntata c'è un nuovo protagonista, quindi manca di reale continuità. 

Consiglio 7 FIRST KISSES a chi ha un'oretta di tempo e ha poca voglia di iniziare un nuovo drama. 

Voto 6 ½



WEDNESDAY 3:30 PM
Genere: Commedia Romantica
Anno: 2017
Episodi: 15
Durata: 15 minuti circa
Cast: Hong Bin, Jin Ki Joo, Ahn Bo Hyun, Cha Jung Won, Kim Hye Ji
Viki: https://www.viki.com/tv/35498c-wednesday-330-pm




Trama: 
Se ancora non si riesce a dimenticare un ex-fidanzato, come si può riconquistare il suo cuore?
Seon Eun Woo (Jin Ki Joo) è stata lasciata dal suo fidanzato, Baek Seung Gyu (Ahn Bo Hyun), ma non riesce a dimenticarlo e vuole a tutti i costi riprenderselo. Ed è allora che le viene la brillante idea di assoldare il suo amico d’infanzia Yoon Jae Won per fingere che sia il suo nuovo fidanzato allo scopo di ingelosire Seung Gyu.
Jae Won si trasferisce da Eun Woo per escogitare un piano elaborato per mostrare il loro amore sui social media.
Come farà Kim Hye Won (Kim Hye Ji) a rovinare il piano perfetto di Eun Woo? E cosa succederà quando la finta relazione amorosa tra Eun Woo e Jae Won comincerà a diventare reale?

“Wednesday 3:30 PM” è un webdrama sud coreano del 2017. Il titolo fa riferimento alla parte della giornata in cui si dice che le donne siano meno attraenti.

Questo particolare che le donne risultano meno attraenti alle 3:30 del pomeriggio proprio non lo sapevo. Sarà che la sera, quando torno a casa dopo una giornata di lavoro, mi sento talmente uno straccio che pensare che alle 3:30 del pomeriggio sembro più sbattuta mi riesce difficile. Ma facciamo finta sia vero...

Questo mini drama ci racconta la storia di Seon Eun Woo (Jin Ki Joo),  una ragazza il cui cuore è stato spezzato dal suo fidanzato, che un giorno decide di lasciarla perché non la ama più. Lei poverina ne esce distrutta, perché proprio non aveva idea che la loro storia avesse dei problemi anzi, si aspettava una proposta di matrimonio. Il tempo passa ma lei proprio non riesce a dimenticare il suo ex e il suo cuore ancora soffre per la rottura. Un giorno però incontra un suo amico d'infanzia, e insieme decideranno di far di tutto affinché Seon Eun Woo riesca a riconquistare il suo ex. Decidono così di fingersi una coppia, e di postare le loro foto sui social per farlo ingelosire. Ma riusciranno i due a mantenere la loro relazione solo come una finzione? 


Che domanda stupida, certo che no! 😑
L'idea della storia poteva anche essere simpatica, ma personalmente ho trovato lo svolgimento troppo lento e noioso. Con tutto che sono solo 15 episodi da 15 minuti, mi sono ritrovata a metà drama ad andare avanti veloce, per arrivare alla fine e vedere la conclusione. Perché droppare un mini drama mi faceva davvero brutto. Avevo iniziato a guardarlo con Fede, ma dopo un paio di episodi lei mi ha guardata con una faccia tale che ho creduto fosse meglio cambiare, se non volevo rischiare la vita. Ho comunque deciso di dargli un'altra possibilità, una volta che ero rimasta sola in casa. Era meglio se mi fidavo dello sguardo assassino di Fede! 😁
A parte la storia ho trovato abbastanza "antipatici" anche i vari personaggi, non sono proprio riuscita a farmeli piacere. Tutto è stato abbastanza prevedibile e privo di qualsiasi emozione. 


È comunque il mio parere personale. Dovreste saperlo ormai che ho bisogno che la storia abbia un minimo di ritmo, altrimenti la mia ansia prende il sopravvento. 
WEDNESDAY 3:30 PM è una visione veloce e molto leggera, per chi vuol passare un paio di ore in compagnia di un drama. 

Voto 5

Nessun commento:

Posta un commento