Ultime recensioni

mercoledì 23 dicembre 2020

[Recensione] LE STELLE DELLE HIGHLANDS - Linda Kent


Ciao Impertinenti,
oggi vi parliamo del romanzo LE STELLE DELLE HIGHLANDS, terzo e ultimo capitolo della serie "I Custodi Di Scozia" scritta da Linda Kent.

Genere: Romance Storico
Casa editrice: Self Publishing
Data di Uscita: 08 Dicembre 2020
Prezzo: € 10.39 - Ebook € 3.99

Trama: Highlands, 1745
Malcolm Sinclair ha sempre ignorato la verità sul proprio padre, Bruce. La scoperta del suo diario gli svela una lunga storia d’amore, di odio e di riscatto, così per onorarne la memoria Malcolm decide di diventare a sua volta un Cavaliere dell’Unicorno e di mettersi al seguito del principe Charles Stuart, di cui la Scozia attende l’arrivo. Malcolm è audace e leale proprio come lo era Bruce, ma non intende commettere l’errore che ha segnato la vita di suo padre, dunque è risoluto a non innamorarsi e a respingere la folle attrazione che prova per l’incantevole Leslie di Clanranald.
Dal canto suo, la ragazza ha sofferto troppo per la causa giacobita: ha chiuso a chiave il proprio cuore ed è decisa a non cambiare idea. Neppure per l’uomo più affascinante che abbia mai incontrato o per tutte le stelle del cielo...

LE STELLE DELLE HIGHLANDS è il terzo volume della serie I custodi di Scozia.
Il primo e il secondo volume, La Valle Segreta e Il cavaliere dell’Unicorno, sono stati pubblicati da Amazon Publishing rispettivamente a luglio 2019 e a marzo 2020.
Tutti i romanzi della serie sono autoconclusivi.

I CUSTODI DI SCOZIA
#1. LA VALLE SEGRETA
#2. IL CAVALIERE DELL'UNICORNO
#3. LE STELLE DELLE HIGHLANDS


LE STELLE DELLE HIGHLAND è il terzo e conclusivo capitolo della serie “I Custodi di Scozia” che racconta le vicende dei valorosi highlander scozzesi che fanno parte dei Cavalieri dell’Unicorno.
Quando ho saputo che sarebbe uscito il romanzo ero sicura che avrebbe narrato la storia del terzo Cavaliere, Bruce Sinclair detto Il Leale, invece leggendo la trama, ho scoperto che il romanzo era basato su suo figlio Malcolm. Ci sono rimasta male perché aspettavo con ansia di conoscere la vita di Bruce, ma alla fine devo dire che non ne sono rimasta così delusa.
La storia di Bruce è narrata attraverso un diario che viene affidato a suo figlio Malcolm da Duncan MacDonald fedele amico del padre.

Malcolm Sinclair non ha mai conosciuto suo padre, morto nella battaglia di Glen Shiel prima che lui nascesse. La madre gli ha sempre fatto credere che Bruce fosse una persona avventata e senza morale, ma quando Malcolm scopre la verità, si reca a Glencoe nelle Highlands, dove grazie a Duncan e al diario affidatogli da quest’ultimo, scopre la vera storia di suo padre. Decide così di seguire le orme del genitore e di diventare Cavaliere Dell’Unicorno e di combattere la causa giacobita così importante per lui.
Durante la fase di addestramento si reca a Fairlinn, cittadina tra le più occidentali delle Highlands. Qui conosce Leslie di Clanranald e ne rimane affascinato. Leslie è di una bellezza non appariscente, ma che lo colpisce all’istante. Ama come lui guardare le stelle e le piace leggere ma, sin da subito, con lui si trincera dietro un muro d’indifferenza.
Leslie è attratta dal bel cavaliere arrivato insieme allo zio Kenneth e al cugino Alastair ma, dopo aver perso suo fratello Allan in battaglia, ha troppa paura di avvicinarsi a qualcuno, specialmente a un cavaliere pronto per la guerra.
Sarà l’amore e la passione a vincere sulla ragione.

Non c’è forza più grande di questa che ci sospinge ad abbracciarci. Questo desiderio fatto di carne, cuore e sangue, che la volontà e la ragione non riescono a spezzare.

Malcolm e Leslie sono due anime affini. Entrambi colti, alle quali piace la lettura e l’esplorazione delle stelle. Proprio l’osservazione delle costellazioni e del cielo sarà una delle cose che li farà avvicinare e conoscere meglio. Entrambi hanno sofferto in passato e hanno giurato di non lasciarsi soggiogare dall’amore ma, a volte è impossibile non assecondare un sentimento così forte e profondo.
Leslie è testarda e indipendente, ha le sue idee ed è determinata a portarle avanti. Solo l’amore per Malcolm la farà diventare meno rigida e più comprensiva.
Anche Malcolm è testardo e determinato, ma è anche onorevole e compassionevole. Ha studiato ma non ostenta mai la sua cultura, anzi si mette a disposizione del prossimo.

«Discutere è un dovere per quelli che si amano. Non vi è niente di più triste di una coppia che non abbia divergenza di opinioni. Significa mancanza di dialogo, oppure un totale appiattimento di una delle due personalità. E poi, nulla è più dolce della riappacificazione dopo un litigio.»

Come in ogni romanzo della Kent l’ambientazione e il periodo storico è raccontato alla perfezione. Si vede lo studio e le ricerche che l’autrice fa per spiegarti nei minimi particolari il tempo in cui si svolge la vicenda. Non mancano mai, durante il racconto, intrighi e battaglie che danno quel tocco in più alla storia.
Ho adorato ritrovare i personaggi dei libri precedenti e vederli fondersi nella storia di Malcolm e Leslie.
Mi piace molto che nei romanzi della Kent le donne siano sempre forti e coraggiose, che non abbiano paura di combattere per quello in cui credono.

Con questo romanzo si chiude un cerchio e devo confessarvi che mi mancheranno molto questi highlander e le loro forti e coraggiose consorti.
 


     

Nessun commento:

Posta un commento