Ultime recensioni

sabato 19 dicembre 2020

[K-Drama e non solo] LE MIGLIORI SERIE TV ASIATICHE DA GUARDARE


Benvenuti a un nuovo appuntamento con la rubrica K-Drama e non solo, le migliori serie tv asiatiche da guardare!
Questa settimana vi consiglio un Thriller/Horror, una Commedia Romantica dai risvolti spesso drammatici, e un Legal Thriller.

SEARCH
Genere: Thriller, Suspense, Mistery, Horror
Regista: Im Dae Woong
Sceneggiatore: Goo Mo, Go Myung Joo
Anno: 2020
Episodi: 10
Durata: 1 ora
Cast: Jang Dong Yoon, Krystal, Yoon Park, Lee Hyun Wook, Moon Jung Hee, Choi Yoon Je, Lee Ha Yul, Yoo Sung Joo, Choi Deok Moon, Yeon Woo Jin, Lee Soon Won, Park Da Yeon
Viki: https://www.viki.com/tv/37375c-search



Trama: 
Yong Dong Jin (Jang Dong Yoon) è un sergente di leva delle forze armate sudcoreane. È anche il principale addestratore di cani da fiuto dell'esercito e gli manca solo un mese per ricevere il suo tanto atteso congedo.
Ma a poche settimane dal suo ritorno nel mondo civile, un caso misterioso minaccia di risucchiarlo in un lungo e fastidioso intrigo.
Nella zona demilitarizzata (DMZ), la zona tra la Corea del Nord e la Corea del Sud, un sospetto omicidio in circostanze bizzarre attira l'attenzione dell'esercito.
I capi dell'esercito decidono di formare un gruppo di ricerca d'elite per perlustrare la DMZ alla ricerca di indizi, arruolando Yong Dong Jin e i suoi cani dal naso acuto. Si unirà alla squadra anche Son Ye Rim (Krystal Jung), un soldato relativamente inesperto ma molto promettente, che ha ricevuto gran parte del suo addestramento negli Stati Uniti.
Comunque, mentre il gruppo inizia a indagare, i membri cominciano a capire che qualsiasi cosa stiano cacciando non sembra essere umana...

"Search" è una fiction sudcoreana del 2020 co-prodotta da Lim Dae Woong e Myung Hyun Woo.

Yong Dong Jin (Jang Dong Yoon) è un giovane addestratore di cani, responsabile dell'unità cinofila nell'esercito. Durante le sue ultime settimane di leva obbligatoria, viene coinvolto nella squadra d'élite formata per indagare su un caso di omicidio avvenuto nella zona demilitarizzata (DMZ), il confine tra Corea del Nord e Corea del Sud. Da subito la squadra capirà che stanno dando la caccia non a un semplice assassino, ma neanche a una comune bestia. La creatura che dovranno stanare sembra non essere del tutto umana. E mentre la squadra cercherà di fare il possibile per terminare la missione e ritornare sani e salvi dalle loro famiglie, verrà coinvolta in continue macchinazioni e giochi di potere, volti a insabbiare l'accaduto. 


SEARCH è un Thriller/Horror davvero ben sviluppato. Anche se la parte Horror è molto leggera, la trama investigativa e quella politica sono amalgamate molto bene. Il drama, composto solo da 10 episodi, ha un ritmo agile e fluido, permettendo alla narrazione di incuriosire il giusto ma senza mai annoiare. Tutti i punti vengono sviscerati e troveranno una giusta conclusione, senza buchi di trama o incongruenze. 


Jang Dong Yoon interpreta questo giovane tenente risoluto nella sua missione ma determinato a tornare a casa da sua madre con le sue stesse gambe. Ho apprezzato molto la sua performance, è riuscito a portare sullo schermo un militare coraggioso ma allo stesso tempo tenero. Krystal Jung è un ufficiale presso il KCST, una sezione dell'esercito specializzata in ricerca e sviluppo. È una ragazza decisa e coraggiosa, che non si farà spaventare neanche nelle situazioni più pericolose. Insieme i due ragazzi cercheranno di svelare il mistero dietro alle morti misteriose e di proteggere sé stessi, ma anche la squadra e gli abitanti del villaggio limitrofo.


Ho molto apprezzato questo drama, l'ho guardato senza sosta in un fine settimana. Mi è piaciuta la storia, il suo svolgimento e gli attori ingaggiati. È una serie che si guarda piacevolmente, che ti tiene compagnia per un paio di giorni e ti fa staccare un po' dalle solite trame. Ha delle buone scene di azione, la giusta dose di riprese notturne che aumentano la suspense senza però essere caotiche o poco chiare. I giochi di potere sono incastrati alla perfezione con la parte investigativa, per rendere più complicata la vita dei nostri protagonisti. 

Consiglio SEARCH a chi cerca un Thriller diverso, con la giusta dose di Horror e Suspense.

Voto 8 ½



ITAEWON CLASS
Genere: Commedia Romantica, Amicizia, Drama Coreano
Regista: Kim Seong Yoon
Sceneggiatore: Kwang Jin
Anno: 2020 
Episodi: 16
Durata: 1 ora e 10 minuti circa
Cast: Park Seo Joon, Kim Da Mi, Nara, Yoo Jae Myung, Ahn Bo Hyun, Kim Dong Hee, Lee Joo Young, Ryu Kyung Soo, Kim Hye Eun, Chris Lyon, Yoon Gyung Ho
Netflix: https://www.netflix.com/title/81193309




Trama:
In un vivace quartiere di Seoul, un ex detenuto e i suoi amici combattono contro un rivale influente per realizzare l'ambizioso sogno di aprire un bar.


Park Sae Ro Yi (Park Seo Joon) è un giovane ex detenuto che decide di sfidare il sistema e realizzare il suo sogno: aprire un pub e farlo diventare il più famoso della Corea. Un'impresa non da poco, considerando anche la ristrettezza mentale di questa nazione, che guarda alla diversità (sia fisica che sociale) come a uno scoglio insormontabile. Sae Ro Yi decide di aprire il suo pub a Itaewon, un quartiere di Seoul noto per accogliere locali di etnie e culture differenti. Insieme ai suoi amici e colleghi, dovrà affrontare non poche difficoltà per cercare di avviare la sua attività. 


Avevo molta paura a iniziare questo drama. Avevo sentito molto parlare di ITAEWON CLASS e in modi differenti, c'è chi lo ama e chi ne è rimasto deluso. Di solito, in questi casi, io mi posiziono sempre nel gruppo dei delusi, ma la presenza di Park Seo Joon (attore che adoro e che non mi ha mai delusa) mi spingeva a considerare la visione. Ho resistito per 6 mesi, poi ho ceduto. E sono rimasta piacevolmente colpita. 

ITAEWON CLASS ti coinvolge e ti rapisce già dai primi minuti, catapultandoti nel mondo di questo giovane ragazzo, che fa di tutto per resistere alle ingiustizie della società. Ma la vita sembra non essere d'accordo, e metterà numerosi ostacoli sul suo cammino. Sae Ro Yi però non vuole piegarsi, non accetta di arrendersi davanti alle avversità o girare la testa in presenza di un'ingiustizia. La sua forza e la sua determinazione saranno il motore della storia, ma anche il legame di amicizia e di lealtà caratterizza tutta la serie. Sae Ro Yi infatti trarrà forza dai suoi amici, che insieme a lui combatteranno coraggiosamente contro l'intera società. 


Anche se la narrazione non è sempre fluida e alcuni momenti possono risultare un pochino lenti, lo spettatore non avrà mai un momento di noia, grazie a un cast spettacolare che riuscirà a concentrare l'attenzione sull'interpretazione, quando la trama rischia di rallentare. A parte Park Seo Joon, che rende ogni drama unico grazie al suo talento, sono rimasta affascinata da Kim Da Mi e dal suo personaggio. Jo Yi Seo è una ragazza molto particolare, con dei grandi problemi di socializzazione. Presentata come una sociopatica pazza, la crescita di questo personaggio è incredibile e meravigliosa da seguire. Puntata dopo puntata si scopre un lato del suo carattere che ti rende impossibile non innamorarti di lei, infatti è senza dubbio il mio personaggio preferito in questa serie. Ma non posso dimenticarmi di citare Yoo Jae Myung, che qui ci regala un cattivo con i fiocchi. Ogni volta che c'era lui in scena ero combattuta se lasciarmi assalire dall'odio o tremare in previsione di quello che la sua mente poteva partorire. Davvero bravo. Come altrettanto bravo Ahn Bo Hyun, che sembra essere nato per vestire i panni di questo ragazzo fuori di testa e anche abbastanza psicopatico.


A parte l'ottima scelta degli attori, ho trovato meravigliosa la caratterizzazione di ogni singolo personaggio, primario o secondario. Le loro storie mi hanno emozionata e coinvolta, mi sono ritrovata a empatizzare con tutti loro, a volte anche con i "cattivi". 
La storia poi è davvero bella e la trama procede senza intoppi e in modo coerente. Ci ritroviamo a seguire la vita di questo gruppo di amici ed è inevitabile fare il tifo per loro. Non mancheranno numerosi momenti di ansia, proprio a causa dell'attaccamento che si sviluppa per questi ragazzi. Soffriremo e gioiremo con loro, avremo voglia di spaccare tutto e spesso vorremo abbracciarli forte per consolarli e dar loro forza. Ci troveremo impotenti a guardare il susseguirsi degli eventi e ci sentiremo spesso frustrati. 
Di seguito vi lascio una poesia, che credo riassuma in pieno il cuore della storia e di questi ragazzi...


"Sono una pietra,
dammi fuoco
nulla in me cambierà
perché sono una pietra.
Prendimi a calci,
sono dura
come una pietra.
Abbandonami nell’oscurità,
e continuerò a splendere,
in solitudine.
Non mi infrango né divento cenere,
non invecchio,
e andando contro natura,
sopravvivo.
Io sono un Diamante."

Molto bella anche la colonna sonora, che accompagna la visione e aiuta a emozionare nei momenti giusti. Carinissimo il cameo di Park Bo-gum. 😍

Consiglio ITAEWON CLASS a chi cerca un drama estremamente emozionante, ricco di bravissimi attori e con una storia coinvolgente. 

Voto 8 ½



LAWLESS LAWYER
Genere: Thriller, Azione, Legal, Romantico
Regista: Kim Jin Min
Sceneggiatore: Yoon Hyun Ho
Anno: 2018
Episodi: 16
Durata: 1 ora
Cast: Lee Joon Gi, Seo Ye Ji, Lee Hye Young, Choi Min Soo, Im Ki Hong, Choi Dae Hoon, Yeom Hye Ran, Ahn Nae Sang, Kim Kwang Gyu
Viki: https://www.viki.com/tv/35833c-lawless-lawyer




Trama: 
Di tutto, pur di sistemare la faccenda. Bong Sang Pil (Lee Joon Gi) è cresciuto conducendo un'esistenza da gangster, piena di spietati combattimenti fisici e sfuggendo alla legge. Quando sua madre viene tragicamente uccisa, è determinato a vendicarla.
Sang Pil diventa avvocato e inizia a dare la caccia alle persone che detengono il potere assoluto e pensano di essere al di sopra della legge. Con l'astuzia e le abilità ereditate dalla sua vita precedente, Sang Pil usa sia i pugni che le scappatoie legali per ottenere un numero impressionante di vittorie.
Ha Jae Yi (Seo Ye Ji) è una giovane avvocatessa che ritiene sacra la legge e che combatte per la giustizia. Ma la sua licenza viene sospesa quando colpisce un giudice per una decisione ingiusta nel corso di un processo. Jae Yi finisce a lavorare per Sang Pil per poter continuare a pagare i debiti di suo padre.
Quando Sang Pil e Jae Yi vengono coinvolti in un caso che riguarda Cha Moon Sook (Lee Hye Young), un giudice anziano che detiene un enorme potere, e Ahn Oh Joo (Choi Min Soo), un ex gangster che ora è l'amministratore delegato di una grande società, riusciranno a trovare un modo per sconfiggere le persone più potenti della città in un gioco davvero pericoloso?

“Lawless Lawyer” è una serie drammatica sudcoreana del 2018, diretta da Kim Jin Min.


Bong Sang Pil (Lee Joon Gi - Flower of Evil) è un avvocato cresciuto da gangster, che torna nella sua città natale con l'obiettivo di vendicare la morte della madre e punire i colpevoli del suo omicidio. Ha Jae Yi (Seo Ye Ji - It's Okay to Not Be Okay) è un avvocato con un forte senso della giustizia, che cerca di combattere per difendere le ingiustizie, tanto da prendere a pugni un giudice in seguito a un verdetto per lei sbagliato. Cosa succederà quando i due inizieranno a lavorare insieme perseguendo la stesso obiettivo?


LAWLESS LAWYER è un Legal Thriller davvero potente e ben fatto. La storia è intrigante e ben sviluppata, ricca di colpi di scena e azione. Gli attori sono davvero bravi, e aggiungono un tocco in più a quello che già di base è un bel drama. Lee Joon Gi e Seo Ye Ji sono entrambi magnifici, e qui riconfermano di essere attori eccelsi. Sono una coppia vincente, che insieme emoziona e incanta. Incredibilmente espressivi, entrambi riusciranno a dar vita a questi due avvocati disposti a mettere in gioco anche la loro vita pur di vincere la battaglia. Oltre a loro mi ha davvero colpito Choi Min Soo, che qui interpreta un gangster davvero cattivo e spietato, ma comunque magnetico. 


Il tema portante della storia sono gli intrighi politici e di potere, argomento molto caro ai nostri cari coreani. Qui vediamo come due avvocati cercano di ribaltare la gerarchia di potere di una cittadina, lottando a suon di azioni legali ma non solo. Sarà come una lunga e difficile partita a scacchi, dove le due squadre cercheranno di vincere a tutti i costi, con mosse di astuzia e azioni estreme. Ognuno è pronto a tutto pur di arrivare al suo scopo, per non perdere, per non rinunciare alla sua posizione di potere. 


Come è logico, i protagonisti saranno legati da avvenimenti del passato, eventi tragici che hanno segnato le loro vite, e che li hanno portati al punto esatto dove si trovano adesso. Pian piano si scoprirà come tutti i tasselli del puzzle del loro passato combaceranno, e come questi svolgeranno un ruolo fondamentale nella loro lotta contro il potere corrotto. 

Consiglio LAWLESS LAWYER a chi cerca un Legal Thriller carino e coinvolgente.

Voto 7 ½

  

1 commento:

  1. Condivido il tuo pensiero per Search, Itaewon Class è in visione ma ho visto ancora troppe poche puntate per aver un parere definitivo. Per la serie con Lee Joon Gi non so se vederla o meno, sono indecisa

    RispondiElimina