Ultime recensioni

sabato 6 febbraio 2021

[K-Drama e non solo] LE MIGLIORI SERIE TV ASIATICHE DA GUARDARE

 

Benvenuti a un nuovo appuntamento con la rubrica K-Drama e non solo, le migliori serie tv asiatiche da guardare!
Questa settimana vi consiglio 3 Commedie Romantiche.

ANGEL'S LAST MISSION: LOVE
Genere: Commedia Romantica, Fantasy
Regista: Lee Jung Sub
Sceneggiatore: Choi Yoon Kyo
Anno: 2019
Episodi: 32
Durata: 35 minuti circa
Cast: Kim Myung Soo, Shin Hye Sun, Lee Dong Gun, Kim Bo Mi, Woo Hee Jin, Kim Seung Wook
Viki: https://www.viki.com/tv/36575c-angels-last-mission-love


Trama: 
Le persone si innamorano e dedicano la loro vita all'amore. A volte, tolgono la vita all'altro per amore. Una donna dal cuore di ghiaccio incontra un angelo immaturo e si trovano ad affrontare una tragedia inaspettata e un momento cruciale. Lee Yeon Seo è una ballerina cinica e arrogante. Eredita una fortuna dopo la morte improvvisa dei suoi genitori. Non si fida di nessuno, poiché molte persone intorno a lei sono interessate dalla sua eredità. La sua diffidenza e la sua arroganza la rendono incapace di amare. Diventa un'ottima ballerina, ma ha un incidente e deve rinunciare al suo sogno. Kim Dan è un angelo birichino. Quando finisce il suo dovere di angelo sulla terra, si mette nei guai e ha solo un'ultima possibilità per salvarsi. E l'ultima possibilità è quella di fare da Cupido per Yeon Seo, ma si dispera di doversi prendere cura di una ragazza tanto arrogante.

Uno dei primi drama che ho visto, ANGEL'S LAST MISSION: LOVE mi ha presentato una coppia di attori che ho molto apprezzato. 
Kim Dan (Kim Myung Soo - Miss Hammurabi) è un angelo un po' monello, che viene punito e costretto a vivere sulla terra come "custode" di una ragazza ricca e dal carattere irascibile. Lee Yeon Seo (Shin Hye Sun - Thirty But Seventeen) è una giovane ereditiera rimasta orfana, costretta ad abbandonare il suo unico amore: la danza classica. I due formano una coppia inizialmente male assortita, ma che riescono a trovare pian piano un equilibrio grazie proprio alle loro differenze caratteriali. 


Kim Myung Soo riesce a vestire i panni di questo angelo "birichino" e dolcissimo in modo incredibile. Con i suo lineamenti dolci e gli occhioni da cucciolo, non può che suscitare tenerezza nello spettatore. Di contro, Shin Hye Sun è mostruosa nell'interpretare questa ragazza fredda e distaccata, sempre pronta a mettere al suo posto chi osa contraddirla o ostacolarla. La sua performance qui è magistrale, riuscendo a trasmettere una miriade di emozioni differenti, emozionando e commovendo chi è dall'altra parte dello schermo. È un'attrice molto espressiva, che comunica attraverso anche un singolo movimento, una camminata, il modo in cui si irrigidisce o si abbandona. Senza dubbio è una delle mie attrici preferite. 


Se non bastassero le prestazioni degli attori protagonisti, e la caratterizzazione dei personaggi, a rendere questo un drama da vedere, vi assicuro che anche la storia ha il suo fascino. La trama è semplice e leggera, ma il ritmo narrativo è fluido e si riesce a guardarlo tutto d'un fiato. 
Lo consiglio a chi cerca un drama che sa essere dolce ma anche emozionante.

Voto 7 ½




SUSPICIOUS PARTNER
Genere: Commedia Romantica, Suspense, Thriller, Legal 
Sceneggiatore: Kwon Ki Young
Regista: Park Seon Ho
Anno: 2017
Episodi: 40
Durata: 30 minuti
Cast: Ji Chang Wook, Nam Ji Hyun, Choi Tae Joon, Kwon Na Ra, Dong Ha, Kim Ye Won, Lee Deok Hwa, Nam Ki Ae, Jo Seung Yeon, Jang Hyuk Jin
Viki: https://www.viki.com/tv/34557c-suspicious-partner


Trama: 
Un assassino smerorato può essere una cosa pericolosa. Noh Ji Wook (Ji Chang Wook) è un procuratore che cambia lavoro per diventare un avvocato privato per un potente studio. Eun Bong Hee (Nam Ji Hyun) è un apprendista procuratrice che lavora per la procuratrice Cha Yoo Jung (Nara), ex fidanzata di Ji Wook che vuole disperatamente riconquistarlo. L'avvocato Ji Eun Hyuk (Choi Tae Joon) è un vecchio amico di famiglia di Ji Wook ma nasconde del risentimento per le loro differenti situazioni familiari.
Quando un assassino colpisce, Bong Hee si trova immediatamente sospettata dell'omicidio. Ma sembra che il vero killer sia affetto da amnesia, e continua a dare la caccia a Bong Hee e Ji Wook.
Riuscirà il team a catturare il killer smemorato?


"Partner Sospettoso" e una serie drammatica sud coreana diretta da Park Sun Ho.

Eun Bong Hee (Nam Ji Hyun - 100 Days My Prince) è un'apprendista procuratrice, che si ritrova, suo malgrado, a dover sottostare al procuratore con la peggior reputazione di tutta Seoul: Noh Ji Wook (Ji Chang Wook - Healer). Tra i due non corre buon sangue, a causa di un paio di precedenti incidenti imbarazzanti. Ma quando Eun Bong Hee viene accusata di omicidio, il suo capo sarà l'unica persona di cui riuscirà a fidarsi per portare alla luce la verità.


Ji Chang Wook è un attore che mi piace molto e qui, per fortuna, riesce a portare a casa una performance decente. A mio parere non arriva comunque al livello di Healer, ma sempre meglio degli altri lavori a cui ha preso parte (tipo K2 o Melting Me Softly 😱 )... la cosa migliore è dimenticare e andare oltre!!! Qui è un procuratore determinato e risoluto. Affascinante come al suo solito, riesce a mixare momenti divertenti a situazioni romantiche, ma non ci risparmia qualche scena più toccante e commovente. Nam Ji Hyun è un'attrice brava, e qui padroneggia tutto il drama con il suo carisma e l'ironia che la contraddistingue. A volte un pochino sopra le righe, ma riesce sempre a strapparti un sorriso. Circondati da un un cast che regge i ruoli secondari in maniera divina, la coppia principale affronterà non poche difficoltà, per cercare di scagionare Bong Hee e scovare il vero assassino.


La storia è interessante e i vari generi si mischiano benissimo senza creare confusione. La caccia al killer è sempre presente, ma smorzata da molti siparietti simpatici e più leggeri. A mio parere il drama parte a bomba, coinvolgendo completamente lo spettatore. Verso le ultime puntate però, a causa anche dei troppi episodi (4 ore in più della media), la narrazione rallenta un po' e si arriva alla fine trascinati. 

Resta comunque una piacevolissima visione, che consiglio a chi cerca una commedia romantica con la giusta dose di azione e divertimento. 

Voto 8 -



FIGHT FOR MY WAY
Genere: Commedia Romantica, Sport, Amicizia 
Sceneggiatore: Im Sang Choon
Regista: Lee Na Jung, Kim Dong Hwi
Anno: 2017
Episodi: 16
Durata: 1 ora circa
Cast: Park Seo Joon, Kim Ji Won, Ahn Jae Hong, Song Ha Yoon, Kim Sung Oh, Jin Hee Kyung, Elliya Lee, Kim Gun Woo
Viki: https://www.viki.com/tv/34479c-fight-for-my-way?locale=it


Trama: 
È possibile continuare ad inseguire i propri sogni senza le giuste premesse?
Ko Dong Man (Park Seo Joon) ha sempre sognato di diventare un famoso atleta di taekwondo, ma ora svolge un lavoro banale come dipendente a contratto. Il suo litigioso amico di sempre, Choi Ae Ra (Kim Ji Won), vorrebbe diventare un presentatore televisivo ma lavora invece al banco informazioni di un grande magazzino.
I loro amici Kim Joo Man (Ahn Jae Hong) e Baek Seol Hee (Song Ha Yoon) stanno insieme da sei anni, ma c'è una nuova minaccia che incombe sul loro rapporto.
Riusciranno i quattro amici a realizzare i propri sogni personali, nonostante le premesse tutt'altro che rosee?

“Fight My Way” è una serie drammatica sudcoreana del 2017, diretta da Lee Na Jeong.

Faccio una piccola premessa per me indispensabile: c'è Park Seo Joon (Itaewon Class), e già solo per questo vale la pena di guardare questo drama. La storia passa di sicuro in secondo piano, perché quando c'è lui, tutto diventa migliore. Qui, mi dispiace, ma sono di parte. Credo sia in assoluto l'attore coreano più talentuoso che ci sia al momento. Che rivesta un ruolo in una commedia o debba dar vita a un personaggio in una serie drammatica, lui è sempre impeccabile. È quel qualcosa in più che fa aumentare almeno di un punto il giudizio di qualsiasi cosa tu stia guardando.


Detto questo, veniamo a noi.
FIGHT FOR MY WAY parla di speranza, di delusioni, e della rincorsa verso i propri sogni, ma parla soprattutto di amicizia e amore. I protagonisti sono 4 ragazzi, legati da un'amicizia di lunga data, che si ritrovano ad affrontare i vari problemi del mondo adulto cercando in tutti i modi di realizzare i propri sogni. Ko Dong Man vorrebbe diventare un lottatore professionista, Choi Ae Ra (Kim Ji Won - Arthdal Chronicles) una famosa presentatrice e Baek Seol Hee, che è fidanzata con Kim Joo Man da ormai sei anni, vorrebbe finalmente sposarsi. Ma si sa, la vita spesso rende le cose più difficile del previsto, e non sarà facile per i quattro amici riuscire ad arrivare al loro obiettivo. 


Non vi svelo altro della trama perché non voglio rovinarvi la visione. Vi dico solo che è principalmente una commedia, ma che non mancheranno momenti in cui si affronteranno tematiche più serie. Personalmente sono rimasta incantata, per tutte le 16 ore della visione, da Park Seo Joon: dal suo modo di muoversi, gesticolare e dalle tante emozioni che come sempre mi ha trasmesso. Anche in una commedia romantica riesce a creare quella scena in cui il mio cuore si strugge e soffre con lui. Ma, allo stesso tempo, ci sono stati momenti in cui mi ha fatta ridere da sola come una pazza. È un attore completo, versatile e magnifico, con un fascino davvero magnetico. 
Anche Kim Ji Won, che qui interpreta la protagonista femminile, ha saputo dar vita a un personaggio meraviglioso. Choi Ae Ra è una ragazza forte e risoluta, sempre pronta a difendere le persone che ama. Senza peli sulla lingua, è come un mastino che parte alla carica come uno dei suoi amici ha bisogno di lei. Insieme formano una coppia esplosiva, che crea siparietti davvero molto divertenti e simpatici. 
Esilaranti i momenti in cui Park Seo Joon interagisce con Choi Woo-shik (Parasite), due attori favolosi legati nella vita reale da una grande amicizia: ogni scena è infatti permeata dalla loro sintonia quasi palpabile.

Consiglio FIGHT FOR MY WAY a chi cerca una Commedia Romantica divertente, e a chi ama, come me, Park Seo Joon. 

Voto 8 ½


Nessun commento:

Posta un commento