Ultime recensioni

mercoledì 17 febbraio 2021

[Review Tour] I WILL MARRY HARRY - Cinnie Maybe


Ciao Impertinenti,
siamo felici di partecipare al review tour del romanzo I WILL MARRY HARRY di Cinnie Maybe.
Alla nostra Giuls è piaciuto tanto e voi che ne dite?


Genere:
Romance Contemporaneo
Casa editrice: Delrai Edizioni
Data di Uscita: 11 Febbraio 2021
Prezzo: € 15.67 - Ebook € 4.99

Trama: Viola Jones è innamorata persa. Lei, infatti, non prova alcun interesse per nessun ragazzo al di fuori del Principe Harry ed è certa che prima o poi riuscirà a incontrarlo e a farlo innamorare di lei. Per questo non vuole assolutamente sentir parlare del suo matrimonio felice con Meghan Markle. Il suo obiettivo, perciò, è incontrare il principe e convincerlo ad aprire gli occhi, ma non sa bene come fare. L’occasione d’oro si presenta quando, leggendo un annuncio sul The Guardian, scopre che i duchi di Cambridge, William e Kate, hanno bisogno di un giardiniere da inserire nel team per prendersi cura dei meravigliosi giardini di Kensington Palace. Quindi, sebbene Viola stia al giardinaggio come un elefante sta alla danza classica, decide di sfruttare l’occasione e candidarsi per quel posto, con l’unico intento di arrivare così finalmente al suo Harry. Inizierà quindi la sua avventura nei bellissimi giardini di Kensington, dove però dovrà scontrarsi con un altro Harry, un burbero collega con cui dividerà le giornate. Sarà sufficiente questo incontro a farle abbandonare il sogno di sposare il secondogenito di casa Windsor? È il caso di dirlo, se son rose fioriranno…


Care impertinenti, oggi vi parlo di I WILL MARRY HARRY, chick-lit scritto da Cinnie Maybe, uscito 11 Febbraio per la Delrai Edizioni.

Viola è una donna giovane che non ha ancora trovato la sua strada, vive da sola, ruba qualche cena alla madre e alla sorella, e non riesce a trovare e mantenere un impiego per più di qualche mese. L’ho adorata fin dal primo capitolo, essere nella sua testa è stato molto divertente e, alcune volte, dovevo trattenermi dal ridere come una ragazzina per non svegliare nessuno in casa. In cerca di denaro e di un lavoro che le permetta di continuare a vivere da sola, senza tornare sotto lo stesso tetto della madre, trova un annuncio molto particolare che può aiutarla non solo a trovare uno stipendio, ma anche ad avvicinarla all’amore della sua vita.

Fin da bambina Viola sa bene che il suo destino è quello di fidanzarsi e sposarsi con il principe Harry. Sì ragazze proprio quel principe che vediamo in tv con la bellissima Meghan. È proprio per questo che fingerà di essere una giardiniera professionista per entrare a far parte dello staff dei giardini del palazzo dei reali, dove troverà un capo anziano molto gentile e un tutor molto speciale.

Harry, il nostro protagonista non principe, è laureato in design di giardini e lavora da anni nel palazzo dei duchi. Lui non solo è un gran lavoratore, ma è anche un grande sostenitore della vita da single. Non cerca relazioni durature e, soprattutto, non si fida della nuova presunta ragazza giardiniera che riesce ad impressionare tutto lo staff.

Di questo libro ho amato non solo la storia principale, ma anche tutti i personaggi secondari, che diventano importanti e fondamentali per la storia. Viola inizia questo lavoro per cercare di diventare la futura duchessa d’Inghilterra, e invece trova una famiglia e degli amici che la apprezzano in tutte le sue sfumature, e un uomo troppo bello e troppo arrogante che non si fida di lei e che ha lo stesso nome del suo sogno proibito.

Sono sicura che molte si ritroveranno in lei, ognuno di noi ha avuto o ha quella speranza di riuscire a desiderare l’impossibile, quella persona non raggiungibile che ci rende in qualche modo protetti.

Sarà bellissimo vedere Viola crescere, aprirsi, scoprire sé stessa e ciò che vuole davvero. Sarà anche in grado di farvi ridere tantissimo con la sua personalità e sincerità.

Inevitabile prendersi una cotta per il non principe Harry che non riesce ad inquadrare quella bellissima ragazza che parla di giardinaggio “vintage”, e segue tutorial su Youtube per imparare a piantare piccole piantine con la coca cola. Non solo vorrà “smascherarla”, ma non riuscirà a scappare dalle proprie emozioni e da quello che solo Viola gli fa desiderare.

Entrare nel giardino incantato del duca sarà bellissimo, un viaggio divertente e introspettivo che vi terrà incollate alle pagine. Non riuscirete a staccarvi da questo romanzo perfetto, che unisce ironia e romanticismo. Non avevo mai letto nessun lavoro di questa autrice, ma è stato amore a primo capitolo. Lo stile è scorrevole, con un doppio pov che ci permette di conoscere entrambi i nostri strambi protagonisti. Inutile aggiungere altro, se siete amanti dei Chick-lit questo è perfetto per voi. Sono sicura che amerete questa lettura, quasi quanto me.

Ditemi cosa ne pensate impertinenti, spero che vi possa far passare una bellissima serata.

Con amore, la vostra Giuls.


Nessun commento:

Posta un commento