Ultime recensioni

sabato 18 aprile 2020

[Recensione] RED DRAGON - Film prequel de Il Silenzio degli Innocenti


Il nostro cinefilo impertinente ci parla di RED DRAGON, il prequel de Il Silenzio degli Innocenti, con Antony Hopkins ed Edward Norton, disponibile su Netflix.

Genere: Thriller, Gialli
Regia: Brett Ratner
Soggetto: Thomas Harris (romanzo)
Sceneggiatura: Ted Tally
Produttore: Dino De Laurentiis, Martha De Laurentiis
Fotografia: Dante Spinotti
Montaggio: Mark Helfrich
Effetti speciali: Ken Pepiot, Ted Andre
Musiche: Danny Elfman
Scenografia: Kristi Zea
Costumi: Betsy Heimann
Interpreti: Anthony Hopkins, Edward Norton, Ralph Fiennes, Harvey Keitel, Emily Watson, Mary-Louise Parker, Tyler Patrick JonesPhilip Seymour Hoffman, Ken Leung, Bill Duke, William Lucking, John Rubinstein, Frankie Faison, Frank Whaley, Anthony Heald, Lalo SchifrinAzura Skye
Paese: USA, Germania
Anno: 2002



Sinossi: In questo agghiacciante prequel, l'ex agente dell'FBI Will Graham viene richiamato in servizio per catturare "Lupo Mannaro", uno spietato serial killer che uccide intere famiglie ad ogni luna piena.




Will Graham si è ritirato dall'FBI in seguito alla ricerca e cattura, tre anni prima, del temibile serial killer Hannibal Lecter; ora vive appartato a Marathon, in Florida con la moglie e il figlio. Gli viene però richiesto aiuto da un ex compagno dell'FBI a causa della sua notevole dote di immedesimarsi nell'assassino sulla scena del crimine e per la sua sensibilità nel rilevare particolari tralasciati da altri. Questa volta si tratta di un serial killer che viene chiamato il lupo mannaro,  poiché agisce durante il periodo di luna piena. Dopo due delitti efferati riguardanti due intere famiglie, manca poco tempo al prossimo plenilunio e si teme una nuova tragedia.


È difficile cercare di essere oggettivi davanti alla bellezza di questo film, ovviamente parlo per partito preso dato che ho adorato tutta la saga sul nostro medico cannibale preferito, ma nonostante la mia inclinazione assolutamente favorevole verso questa pellicola, mi sento comunque abbastanza distaccato quando vi assicuro che la trama è fantastica. Un thriller davvero ben fatto, con una storia forte, dei personaggi caratterizzati benissimo e dialoghi perfetti.


Antony Hopkins è ormai un’icona nei panni di Hannibal, lo studio che ha fatto sull’interpretazione del dottore gli hanno valso riconoscimenti di ogni genere, compreso un Oscar come miglior attore nel silenzio degli innocenti, e ovviamente qui non è certo da meno. Edwar Norton del resto è un nome e un volto noto del grande schermo, in grado di impersonare perfettamente Will Graham e di mostrarci la straordinaria capacità empatica del suo personaggio. Incredibilmente bravo anche Ralph Fiennes, che riesce a rendere l’antagonista spaventoso ed inquietante al punto giusto.


Per tirare le somme: una trama forte, attori fenomenali e dialoghi da brividi, rendono RED DRAGON  uno dei film assolutamente da non perdere nel catalogo di Netflix.

Considerazione spiccia: si lo so, si capisce lontano un miglio che sono un fan di questo film e di tutta la saga. Vi garantisco però che se vi piace il genere thriller, non vi pentirete mai di averlo guardato.

Voto: 5
L’amichevole GM di quartiere.

1 commento:

  1. Ciao ragazze! Ho scovato ora questo vostro Angolino ed ora faccio parte dei vostri lettori. Ho letto il "Chi siamo" e mi sa che ero una vecchia lettrice del blog The bookworms.. della serie "A volte ritornano".
    Nel caso voleste fare un salto da me siete le benvenute :)
    P.s. la grafica è bellissima! Trasmette tanta allegria... che in questo periodo è indipensabile

    RispondiElimina