Ultime recensioni

giovedì 2 aprile 2020

[Recensione] IL NOSTRO AMORE QUASI PERFETTO - Karina Halle


Buongiorno Impertinenti, 

oggi la nostra Maria ci parla di IL NOSTRO AMORE QUASI PERFETTO di Karina Halle.


Genere: Romance Contemporaneo
Casa editrice: Newton Compton
Data di Uscita: Novembre 2019
Prezzo: € 4.99

Sinossi: A un primo sguardo posso sembrare il classico bel ragazzo pieno di donne e autostima. Ma c’è molto di più. Non sono un playboy qualunque, sono il Principe Magnus di Norvegia e la mia ultima avventura potrebbe aver messo in imbarazzo l’intera famiglia reale. Quindi ora l’unico modo per salvare la faccia è costringermi a mettere pubblicamente la testa a posto, sposando una ragazza nobile che faccia riguadagnare consensi alla monarchia. In caso contrario verrò estromesso dalla linea ereditaria. La donna scelta per me è la Principessa Isabella del piccolo principato del Liechtenstein. Isabella è bellissima e intelligente, certo, ma questo matrimonio di facciata non piace né a me né a lei. Mi considera uno sbruffone superficiale e temo che sia intenzionata a mettermi i bastoni tra le ruote per il resto della vita. Potrà mai funzionare?

Eh sì, Magnus stavolta ne ha combinata proprio una grossa, qualcosa che mette a rischio la sua immagine di erede al trono e dell'intera famiglia reale. Costretto a porre rimedio al guaio combinato, il nostro playboy accetta di sposarsi e lo fa scegliendo la bellezza della misteriosa Isabella, principessa del Liechtenstein. 
Un matrimonio combinato tra due personaggi agli antipodi: lui così estroverso, sempre al centro dell'attenzione, abituato all'adrenalina degli sport estremi e di avventure con donne sempre diverse; lei, invece, pacata, molto responsabile, sostenitrice della salvaguardia dell'ambiente, esclusa dalle coetanee per il suo titolo, poco esperta in fatto di uomini. 
State pensando sia un cliché già visto e rivisto? 
Eeeeeeeeee sì, non sbagliate. 
Tuttavia, la storia è piacevole, tiene il ritmo senza annoiare, tratta anche un argomento importante, facendolo pur sempre con leggerezza. 
Protagonisti a parte, buoni sono anche i personaggi secondari che danno supporto a Magnus e a Ella, armonizzando la storia. 
Non mancano incomprensioni, litigate, ma anche dolcezza e tanta passione. 
Insomma, non è certamente il romance dell'anno ma non ha nemmeno la pretesa di esserlo. 
È una storia che vi regalerà un paio d'ore piacevoli, rilassanti, senza darvi patemi d'animo, una camomilla al posto del Maalox. 
In un periodaccio come questo, ve la consiglio proprio per rasserenare un pomeriggio di questa lunga quarantena. 
Buona lettura 



Nessun commento:

Posta un commento