Ultime recensioni

venerdì 29 marzo 2019

[5 cose che... con PENNY REID] 5 baci cinematografici che non dimenticherò mai

Care Impertinenti siamo a una nuova settimana con la rubrica 5 Cose Che... ideata dal blog Twins Books Lovers, e anche questa volta abbiamo un'ospite speciale: PENNY REID!



Autrice della serie CHE BARBA, L'AMORE!, pubblicata in Italia grazie alla Always Publishing, Penny Reid è qui oggi a giocare con noi alle 5 cose che e a rispondere ad alcune nostre curiosità! 
Siete pronte? 


L'argomento di oggi: 
5 baci cinematografici che non dimenticherò mai

Le scelte di Penny:
1. Il bacio "Avremo sempre Parigi" in Casablanca
2. Il bacio "Per fare pratica" di Un meraviglioso batticuore

3. Il "Primo bacio" ne Il diario di Bridget Jones
4. Il "Grande bacio" in Penelope
5. Il "Bacio sulle scale" di Ragazze a Beverly Hills

1. Chi è stata la prima persona a leggere Obbligo o verità? E cosa ti ha detto?
Oltre alla mia editor, la prima persona a leggere "Obbligo o verità" è stata una mia amica di nome Maureen che era anche la donna che mi ha ispirato il personaggio di Jessica. Volevo catturare lo spirito di qualcuno che amasse viaggiare, conoscere nuovi luoghi e viverci. Qualcuno che avesse l’anima sempre pronta a imparare, prendersi del tempo, per conoscere veramente la cultura e le persone del posto. Maureen è rimasta molto soddisfatta del personaggio di Jessica, ed è stata felice che alla fine Jess abbia trovato qualcuno così stupendo e di supporto come Duane. 

2. Quale scena in Basta un sorriso è stata la tua preferita da scrivere?
Ho adorato scrivere la scena in cui Jethro chiede a Sienna di ballare e dice: "Perché tu vuoi che io ti tenga stretta, ma non sai come chiederlo". Penso che sia capitato a tutti noi di avere un momento in cui vogliamo essere tenuti stretti, ma ci è difficile chiederlo.

3. Ho amato Sierra: è un'attrice, una persona famosa, ma è così reale! Quanto c’è di te nei tuoi romanzi e nei tuoi personaggi? 
Ho un discreto senso dell'umorismo (come Sienna). Ma lei è in realtà basata su quattro donne, miei lettrici, che mi hanno aiutata durante la stesura: tutte donne di famiglie messicane di seconda generazione che vivono a Los Angeles. È stato troppo divertente intervistarle e conoscerle, devo dare tutti i meriti a loro per avermi permesso di usare la loro esperienza e portare alla luce un personaggio come Sienna! 

4. La serie è ambientata a Green Valley, nel Tennessee... un luogo che i lettori italiani non hanno mai sentito nominare! Non sappiamo quasi nulla dei posti belli da vedere negli Stati Uniti, puoi consigliarci tre luoghi da visitare, sconosciuti (dai turisti) ma indimenticabili?
Oh! Assolutamente.
Partiamo dal Tennessee/North Carolina: andate a Cades Cove e Asheville ad ottobre, quando le foglie diventano del colore dei fuochi d’artificio e l'aria è frizzante. Asheville, nella Carolina del Nord, ha molti luoghi d’arte da visitare e una produzione di birra notevole, quindi non perdetevela! Fermatevi poi a Townsend sul confine del Tennessee per fare del divertente shopping in una piccola cittadina un bel venerdì sera. Poi rimanete per una Jam Session al centro della città e assicuratevi di provare la torta fritta.
California: tutti devono andare al Sequoia National Park nel nord della California. I boschi rossi sono mozzafiato. Portatevi un cestino da picnic e le vostre scarpe da trekking.
Stato di Washington: prendete un aereo per le isole di San Juan, dove l'acqua sembra argento vivo e potete vedere le orche nuotare da vicino. I tramonti in primavera sono sempre rosa e alcune isole hanno campi di lavanda e cantine aperte ai visitatori.

5. Quale qualità pensi che dovrebbero avere tutti gli eroi/eroine nei libri? Mi piace leggere e scrivere di personaggi che sono realistici, intelligenti, con pregi e difetti. Se un personaggio è troppo perfetto non riesco a relazionarmi.

6. Beard Necessities (il libro con protagonista Billy) sarà pubblicato negli Stati Uniti alla fine dell'anno. Devo confessartelo: non vedo l’ora di leggerlo perché Billy è il mio preferito dei fratelli Winston. Cosa puoi dirci a riguardo?Purtroppo non posso darvi alcun dettaglio! Ma posso dirvi che Billy si sta riprendendo dagli eventi di Dr. Strange Beard e la sua amata Claire (anche conosciuta come Scarlet, a seconda da chi lo chiede) farà del suo meglio per riportarlo in salute... a modo suo.

7. C’è una domanda che hai sempre sperato che qualcuno ti facesse? Se sì, cosa risponderesti?
Mi piacerebbe che qualcuno mi chiedesse se mi piace il vino italiano, e se la risposta fosse sì che il mio intervistatore si offrisse di inviarmene una bottiglia. 
Ma non preoccuparti, direi “Grazie per l’offerta, sei gentilissima, ma non posso permettere che tu mi spedisca una bottiglia di vino.” :D 

Grazie Penny per il tuo tempo. L'Italia ti ama!
Grazie a voi! E anche Penny ama l'Italia.

Vi ricordo che è uscito ieri il secondo romanzo della serie CHE BARBA, L'AMORE! e potete trovare la mia recensione a Questo LINK

Basta un sorriso di Penny Reid
Genere: Romance Contemporaneo
Casa editrice: Always Publishing
Data di Uscita: 28 Marzo 2019
Prezzo: € 13.90  - Ebook € 5.99

Sinossi: Nessuno riesce a resistere alla comicità e alle curve di Sienna Diaz a Hollywood. Ma la famosa attrice latinoamericana ha un grosso problema col suo ultimo progetto: si è smarrita. Si è letteralmente persa tra le nebbiose montagne del Tenessee nel tentativo di raggiungere la location del suo ultimo film, Green Valley.

A salvarla da un labirinto di strade isolate e da un violento alterco con la sua mappa arriva un vero e proprio cavaliere in divisa da Ranger del Parco Nazionale dai modi galanti e il sorriso dal fascino devastante nascosto sotto una folta barba scura. Peccato che il bel ranger sembri non avere la minima idea di chi lei sia... Jethro è il maggiore dei fratelli Winston, un uomo che ha compiuto delle scelte sbagliate in passato, ma che negli ultimi cinque anni ha lavorato unicamente per riguadagnare la fiducia e il perdono della sua famiglia.

Jethro ha evitato le tentazioni e le relazioni superficiali a lungo, ma la donna nella sua macchina, con le sue curve, le sue fossette e la sua irresistibile simpatia sembra davvero fatta apposta per lui. Peccato che Jethro non abbia idea che a Green Valley sia appena arrivata una vera star del cinema… Ma è davvero possibile conciliare una luminosa carriera holliwoodiana e la vita semplice di un ranger dal passato turbolento?

Nessun commento:

Posta un commento