Ultime recensioni

venerdì 7 febbraio 2020

[Recensione] INNOCENTI BUGIE. Knight and Day - film con Tom Cruise e Cameron Diaz


Il nostro cinefilo impertinente ci parla di INNOCENTI BUGIE (Knight and Day), commedia d’azione con Tom Cruise e Cameron Diaz, disponibile su Amazon Prime Video.

Genere: Commedia, Azione
Regia: James Mangold
Sceneggiatura: Patrick O'Neill
Produttore: Todd Garner, Cathy Konrad, Steve Pink, Joe Roth
Fotografia: Phedon Papamichael
Montaggio: Quincy Z. Gunderson, Michael McCusker
Musiche: John Powell
Scenografia: Andrew Menzies
Attori: Tom Cruise, Cameron Diaz, Peter Sarsgaard, Paul Dano, Jordi Mollà, Maggie Grace: April Havens
Marc Blucas, Viola Davis, Gal Gadot, Dale Dye
Anno: 2010
Paese: USA
Distribuzione in italiano: 20th Century Fox




Sinossi: June Haves, di ritorno da un viaggio di lavoro, incontra un affascinante sconosciuto in aeroporto che la trascinerà in una pericolosa storia di spionaggio internazionale, in giro per il mondo.




June Harves è in viaggio per raccogliere pezzi di ricambio per la sua officina quando, all’aeroporto di Wichita, incontra casualmente il misterioso Roy Miller, con il quale condividerà l’aereo di ritorno. Questo innescherà una serie di eventi che la trascineranno in giro per il mondo al fianco di quello che si rivelerà essere un’agente segreto, incaricato di proteggere un’importante scoperta scientifica.


Il copione è stato scritto da una dozzina di sceneggiatori che, mettendo insieme le loro idee, sono riusciti a dar vita a una trama molto ben curata e curiosamente senza troppi strapazzamenti. Pur sembrando un filmetto stupidino e sostanzialmente senza senso, ha però una cura incredibile nei dettagli e nella caratterizzazione dei personaggi. I dialoghi che a volte possono sembrare surreali se estrapolati dal loro contesto, acquistano però parecchio senso quando inseriti all’interno della storia.


Parliamo degli attori. 
Tom Cruise interpreta il personaggio che gli riesce più congeniale da sempre, cioè il bell’imbusto agente segreto, con la faccia da bravo ragazzo e l’atteggiamento strafottente di chi ha sempre la situazione sotto controllo. Personaggio rappresentato ovviamente molto bene dall’attore, e che questa volta è incredibilmente funzionale ai fini della commedia. Devo ammetterlo: non sono un fan di Tom Cruise e dei suoi lavori, l’archetipo del suo personaggio l’ho sempre trovato un po’ troppo fuori contesto, qui però è perfetto! Per Cameron Diaz il discorso è molto simile, il suo alter ego è la classica ragazza bellissima e un po’ svampita che finisce sempre in mezzo ai guai, ruolo che veste molto spesso, e che è incredibilmente funzionale alla storia. In tutta onestà devo ammettere che, a mio avviso, la pellicola non sarebbe stata la stessa se avessero deciso d’ingaggiare attori differenti.


Parliamo un po’ di effetti speciali? 
Ma si, facciamolo! 
La pellicola non ha un budget altissimo, si parla infatti di una ventina di milioni di dollari, cosa che potrebbe aver compromesso un po’ la possibilità di far esplodere cose a caso. Nel film non si fa un larghissimo uso di computer grafica se non in qualche raro caso, ma va assolutamente premiata la scelta di evitare alcune scene, che sicuramente avrebbero richiesto un elevato dispendio economico, costruendoci sopra dei divertenti siparietti comici. Insomma, il budget non era altissimo ma è sicuramente stato speso in modo molto oculato.


Per tirare le somme: la trama semplice ma curata, i dialoghi divertenti e fatti bene, un’ottima regia e degli attori che sembrano fatti apposta per quel ruolo, rendono INNOCENTI BUGIE un ottimo prodotto nel catalogo di Amazon Prime Video.

Considerazione spiccia: non si può certamente parlare di un film d’autore o di un capolavoro, ma certamente intrattiene in modo più che soddisfacente. Adatto per passare un paio d’ore a farsi due risate guardando un film divertente e adrenalinico. Consigliatissimo!

Voto: 3
L’amichevole GM di quartiere.

Nessun commento:

Posta un commento