Ultime recensioni

venerdì 24 novembre 2017

[5 Cose Che...] i 5 autori di cui ho più libri

Benvenuti al nuovo appuntamento con la rubrica "5 Cose Che..."
Oggi vorrei parlarvi dei 5 autori di cui ho più libri!

Questa deliziosa rubrica è stata ideata dal blog Twins Books Lovers


Confesso: oggi l'argomento della rubrica sarebbe dovuto essere "5 libri in cui i personaggi hanno nomi strani o impronunciabili" ma io sono un casino con i nomi, non li ricordo mai e quando ne trovo uno strano o impronunciabile finisco per ribattezzarlo. :P
Ho deciso quindi di recuperare un vecchio argomento, 5 autori, o meglio autrici, che sono più presenti nella mia libreria.
Per libreria solitamente si intende quella fisica, elencherò gli autori di cui ho comprato più cartacei ma non è detto che non ci siano altri titoli nel mio lettore e-reader... la situazione alla fine si è fatta difficile ma ecco a voi la mia lista!

- 1 - 
LAURELL K. HAMILTON

La cara e dolce Laurell Kaye Hamilton è senza ombra di dubbio l'autrice di cui ho acquistato il maggior numero di libri. Con le sue due serie Paranormal Romance (la serie di Anita Blake e la serie di Meredith Gentry) sono arrivata ad avere un totale di 23 cartacei e 7 ebook.... e non sono serie concluse (povere le mie tasche)!


- 2 -
J.R. WARD / JESSICA BIRD

Zia Ward si aggiudica il 2° posto con 18 cartacei (tutti della serie La confraternita del pugnale nero e la sua serie spin-off Gli eredi della confraternita del pugnale nero) e 7 ebook (i contemporanei firmati come Jessica Bird). Anche per La confraternita del pugnale nero parliamo di una serie non conclusa che, a differenza della Hamilton, continuerò a comprare rigorosamente in cartaceo e in edizione Mondolibri (non riesco ad aspettare l'uscita dell'edizione Rizzoli, anche se ammetto di essere rimasta a The King, quindi tutta questa fretta non dovrebbe esserci). :P 


- 3 -
COLLEEN GLEASON

Al 3° posto c'è la mia adorata Colleen Gleason, con 15 cartacei e 2 ebook. Questa autrice ha creato una delle serie Paranormal Romance che più amo, L'eredità dei Gardella, pubblicata dalla Newton Compton. Da qualche anno ha iniziato ad autopubblicarsi in Italia per permettere alle sue lettrici, anche alle "capre" come me che in inglese fanno pena e misericordia, di continuare a leggere i suoi bellissimi romanzi. :P
Questa autrice è molto prolifica e ha creato tantissime serie favolose che purtroppo ancora non abbiamo avuto il piacere di avere qui in Italia. Continua però la pubblicazione in Self della serie spin-off La saga dei Gardella: Macey e di una serie Distopica e Paranormal molto bella dal titolo I diari delle tenebre, iniziata sempre con la Newton Compton con lo pseudonimo di  Joss Ware.


- 4 - 
SHERRILYN KENYON & KRESLEY COLE

Al 4° posto, a pari merito, ci sono Sherrilyn Kenyon, con la serie The Dark-Hunter e la serie spin-off Chronicles of Nick, e Kresley Cole, con la serie Gli immortali/The Immortals after Dark, con un totale di 14 cartacei. 
Entrambe sono serie Paranormal Romance pubblicate con la Leggereditore e purtroppo interrotte. 


- 5 - 
LARA ADRIAN & JEANIENE FROST

Sempre a pari merito, al 5° posto ci sono Lara Adrian, con la serie La Stirpe di Mezzanotte, e Jeaniene Frost, con la serie Night Huntress e la serie spin-off Night Prince, con un totale di 13 cartacei. 
Anche per queste due autrici, le cui serie sono state pubblicate qui in Italia dalla Leggereditore e dalla Fanucci, purtroppo troviamo il muro delle serie interrotte. (sigh)


Menzione d'onore
CHARLAINE HARRIS

Per la menzione d'onore non potevo evitare di citare Charlaine Harris, che si difende benissimo con i suoi 12 cartacei + 2 ebook per la serie che mi ha fatto innamorare del genere Paranormal Romance: il Ciclo di Sookie Stackhouse, da cui è tratta la serie TV True Blood con Anna Paquin, Alexander Skarsgård, Stephen Moyer e Joe Manganiello. ♥




Quali sono gli autori più presenti nelle vostre librerie?

L'appuntamento con la rubrica "5 Cose Che..." è per il prossimo venerdì.

A presto!

13 commenti:

  1. siamo troppo in sintonia noi! Ho amato questo genere alla follia e anche se ultimamente ne leggo meno (ci sono anche meno pubblicazioni) anche io ho pile di libri e liste di ebook degli stessi.
    PS Tu sei più da Merry o Anita? Io team Merry anche se essere chiamata ma petite da JC rimane un sogno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merry o Anita?
      Bella domanda! Diciamo la Anita dei primi libri, perché adesso sembra una ninfomane a causa di questo ardeur... però a Merry invidio molto Frost e Mistra! XD

      Elimina
  2. Anch'io ho tutti i libri della Ward... però non ne ho letto ancora nessuno :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li hai tutti ma ancora non hai iniziato la serie??? O.o

      Elimina
    2. Già :( All'inizio, i primi, avevo aspettato di leggerli, perché non mi piace far passare troppo tempo da un romanzo a un altro se fanno parte di una saga. Poi quando ho visto che ne ha pubblicati tanti, invece, ho dovuto prima leggere altri libri di cui mi hanno chiesto la recensione, in più vari impegni ho poco tempo a disposizione :( Ma da gennaio inizio!

      Elimina
    3. Si, anche perhé diciamo che la prima serie di libri è conclusa.
      Adesso sta pubblicando la serie spin-off con protagonisti i più piccoli e ultimi arrivati e ogni tanto esce un libro che riprende le vecchie storie. Tipo The King, che ha come protagonista Wrath (che troviamo nel primo volume) o The Beast (che ha come protagonista Rhage, che troviamo nel secondo volume - il mio preferito ♥ )

      Elimina
  3. Aiuto! Non ne ho mai letto nessuno...devo assolutamente informarmi! Magari c'è qualcuno che può entrare a far parte anche dei miei preferiti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono tutte serie Paranormal Romance pubblicate qualche anno fa. Se ti piace il genere meritano di essere lette...

      Elimina
  4. Aiuto! Non ne conosco neanche uno, devo assolutamente aggiornarmi!!

    RispondiElimina
  5. Anche io oggi ho bigiato l'argomento del giorno :D Adoro i libri proposti e mi piace tantissimo il ribattezzare i personaggi dai nomi strani!
    -Blabla Letterario

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ribattezzare i personaggi per me è una necessità quando hanno nomi troppo strani o impronunciabili altrimenti non riesco a leggere in modo fluido... :P

      Elimina
  6. Ma lo sai che non ne ho letta nessuna? Io penso che per quanto mi riguarda vincano Joanne Harrys e isabel allende!

    RispondiElimina
  7. Bellissimo articolo! Anche nella mia libreria ci sono parecchi libri di Halmiton e Gleason, ma vanno di pari passo con Benni, Allende, Terry Brooks e ultimamente ci sta arrivando anche la Gnone

    RispondiElimina