Ultime recensioni

martedì 21 luglio 2020

[Recensione] RESPIRI - Chiara Sada


Ciao Amiche Impertinenti!
Oggi vi parliamo di RESPIRI, secondo volume della trilogia di Chiara Sada.


Genere: Paranormal Romance, Young Adult
Casa editrice: Self Publishing
Data di Uscita: 04 Marzo 2020
Prezzo: € 13.00 - Ebook € 2.99

Sinossi: “Respiri”, secondo episodio della trilogia Sguardi, è il racconto che varca il confine del cielo e del tempo. Sofia vive una lotta tra la sua ragionevole prudenza, che le suggerisce di annullare ogni tentativo di legame con Jack, e l’indomita sensazione di sentirsi viva solo con lui accanto. Jack è per lei, prima di ogni altra cosa, colui che le ha aggiustato il cuore. Tuttavia quel ragazzo appartiene alle alte schiere angeliche e questo non è solo un dettaglio per tutti gli altri. La sua storia millenaria, ora più che mai, deve fare i conti con una costante maledizione. In un periodo in cui i demoni risvegliano le loro malvagie intenzioni, e tutti coloro che sono legati a Sofia sono chiamati a schierarsi con la luce o con le tenebre, l’Amore sarà abbastanza? Tra segreti svelati e soffocanti ferite, tra frecce sibilanti e respiri sussurrati, Jack e Sofia riusciranno a prendersi per mano senza lasciarsi mai più? Solo un amore che è respiro per l’anima può valicare l’infinito…

#1. SGUARDI
#2. RESPIRI

Il primo volume "Sguardi" mi aveva lasciata con tante domande e incomprensioni, l'attesa è stata snervante ma ne è valsa la pena, perché la penna di Chiara Sada in questo secondo volume mi ha fatta ricredere e decisamente conquistata.

Torniamo però al romanzo, avevamo lasciato l'immagine di Sofia incredula ed esterrefatta dalle bellissime e incredibili ali arcobaleno di Jack; il nostro bello e sicuro angelo, in questo volume è chiuso e taciturno. Lascia l'aria da spavaldo per espressioni di rabbia, di gelo e di gelosia.
Sofia presa più che mai cerca in tutti i modi di far breccia nel suo cuore, lui le promette di proteggerla e di esserci, ma poi scappa e non dà spiegazioni. A questo punto la nostra romantica e testarda protagonista deve scegliere se mollarlo alle sue indecioni oppure fare breccia nel cuore, anima e testa.

“Per me Jack era un rompicapo che dava frenesia ai miei pensieri. Una persona da cui sarei dovuta stare alla larga perché incomprensibile, lunatica e per il mio spirito assetato di indipendenza. La verità, al contrario, era che non riuscivo a stargli lontana”

Grazie all'aiuto degli angeli Ivy e Ron, Sofia capisce di amarlo davvero e non è pronta ad abbandonarlo, così complice il ballo di fine anno, conquista il suo cuore per sempre. 
Il bello ed arrogante Nathan, dai ricci biondi e gli occhi verde smeraldo, decide di farsi da parte per quello che sotto gli occhi di tutti, è un amore vero, sincero e di "speranza".

“Sei davvero la speranza!” pronunciò Jack

Sofia dovrà affrontare degli addii e perdite dolorose, gli incubi e le voci tornano sempre più prepotenti; la sua aurea, il suo amore e la sua speranza fa tremare gli inferi. Il tempo sta per scadere, è il momento di combattere.

«Sofia, tu sei la mia speranza. Sei sempre stata la mia speranza. Mi… mi di spiace, avrei dovuto dir te lo ogni giorno che abbiamo condiviso. Ti amo Sofia, dal primo tuo sguardo, da sempre. E ti amerò per sempre.»
  
Il cliffhanger nel finale è da senza parole, sconvolgente ed emozionante.
Cosa mi ha conquistata di questo volume? Innanzitutto la trama, rispetto al primo volume è coinvolgente e non lascia molto all'immaginazione. Le descrizioni sono favolose e da sogno, ma la cosa che più mi ha conquistata sono state le spiegazioni degli angeli, il Paradiso e l'Inferno. Mi sono ritrovata a bocca aperta ed emozionata, l'unico termine che mi viene in mente per descrivere "Respiri" è proprio emozionante.

«... Ogni stella quindi è insieme desiderio e speranza, angelo Sofia. Osserva il cielo ed esprimi il tuo desiderio! Grazie per aver giocato con me, angelo Sofia! A presto!»



Nessun commento:

Posta un commento