Ultime recensioni

mercoledì 13 maggio 2020

[Recensione] UNO: CONTA FINO A DIECI - Jane Blythe


Ciao Amiche Impertinenti!
Oggi la nostra Aliena vi parlerà del thriller con tinte romance UNO: CONTA FINO A DIECI di Jane Blythe.

Genere: Romantic Suspense, Thriller
Casa editrice: Hope Edizioni
Data di Uscita: 18 Aprile 2020
Prezzo: Ebook € 3.99

Sinossi: Per salvare la donna che ama, lui deve lasciare a piede libero un assassino.
La vita di Annabelle Englewood si sta sgretolando attorno a lei. Tutta la sua famiglia è stata trucidata; lei è accusata di aver commesso quel crimine e il detective che lavora al caso le fa provare cose che non vuole provare, sfidando la sua convinzione di non essere degna di essere amata.
Il detective Xavier Montague sa bene che non deve farsi coinvolgere da una donna su un caso a cui sta lavorando. In particolar modo da una donna che è emotivamente vulnerabile. Eppure, contro ogni logica, è attratto da Annabelle, ma la sua attrazione proibita lo obbligherà ad affrontare il momento più buio della sua vita.

COUNT TO TEN Series
#1. UNO: CONTA FINO A DIECI (One - Xavier and Annabelle)
#2. Two - Ryan and Sofia
#3. Three - Xavier and Annabelle, Ryan and Sofia
#4. Four - Jack and Laura
#5. Five - Jack and Laura
#6. Six - Xavier and Annabelle
#6.5 Burning Secrets - Paige and Elias
#7. Seven - Mark and Daisy
#8. Eight - Ryan and Sofia
#9. Nine
#10. Ten


Un bel thriller investigativo con una storia d’amore su cui avevo molte aspettative che però non si sono del tutto realizzate.

Tre bacchette per la protagonista. Annabelle è la prima giovane vittima di un atroce serial killer che inizia a colpire alcune famiglie sterminandone tutti i membri eccetto uno. È fragile, confusa, emotivamente provata, del tutto indifesa, come è logico che sia e… niente basta il personaggio è coerente e sembra anche ben costruito però non mi ha convinto né mi ha conquistata. Potrebbe però esserci del non detto ancora da scoprire visto che questo romanzo fa parte di una serie.

Tre bacchette per il protagonista. Nemmeno Xavier mi ha convinto del tutto. Potenzialmente è un personaggio con tutte le carte in regola per piacermi, ma non è successo. Ha i suoi bei fardelli che si porta appresso dal passato, è bello, ha proprio bisogno di una persona speciale nella sua vita… immagino che se quella persona speciale è Annabelle, si può dire che sono ben assortiti, insomma Xavier mi ha conquistata anche meno di Annabelle.

Quattro bacchette per il thriller. La parte thriller di questo romanzo è quella che ho preferito, ben sviluppata e portata avanti con arguzia, l’autrice semina indizi veri e falsi e stimola il lettore a scoprire insieme ai detective chi sia l’assassino anche se, quando si svela tutto il quadro, le motivazioni del killer mi sono sembrate un po’ superficiali ma anche qui d’obbligo l’interrogativo: ci sarà altro nei prossimi romanzi?
Quanto alla parte romance, il contesto generale in cui nascono e si sviluppano i sentimenti tra Xavier e Annabelle ha interferito molto con romanticismo e passione.

Tre bacchette per l’ambientazione. La vicenda si svolge in una innominata cittadina americana, abbastanza grande affinché le persone non si conoscano e assolutamente non collocata. È funzionale alla storia e non ruba la scena alla vicenda.

Tre bacchette per stile e struttura. Il romanzo è narrato in terza persona al passato con i focus preponderanti di Xavier e Annabelle anche se c’è qualche sporadica incursione della collega detective di Xavier e ovviamente del serial killer che scopriamo solo alla fine. I capitoli sono scadenzati con le ore, a sottolineare la corsa contro il tempo per prendere l’omicida, e contribuiscono a creare anche un bel ritmo adatto al soggetto.

Attenzione, Impertinente in quarantena.
Non ho impertinenze da fare. Capita.
Non è mai capitato? C’è sempre una prima volta!

A chi può piacere questo romanzo?
Piacerà a chi ama i thriller e desidera che i detective si innamorino.
Piacerà a chi ama i thriller ma preferisce che non si mostrino tutti i dettagli cruenti.

In definitiva un romanzo che non mi ha convinto eppure sono rimasti in sospeso alcuni dettagli di non poco conto quindi credo proprio che proseguirò con il conteggio fino a dieci. Mi sono spoilerata la composizione della serie e ho visto che la coppia Xavier/Annabelle tornerà ancora e quindi potrebbe essere interessante scoprire l’evoluzione della loro storia e soprattutto trovare risposta a certi dettagli troppo precisi per essere stati messi a caso.
Il libro può essere letto come autoconclusivo per quanto riguarda la parte Thriller.

Jane Blythe:
L’autrice ha Profilo Amazon: https://www.amazon.it/Jane-Blythe/e/B00J7LHUV0

Bye Bye alla prossima




Nessun commento:

Posta un commento