Ultime recensioni

lunedì 28 settembre 2020

[Recensione] LOVING THE DARKNESS - Nicole Teso


Ciao Amiche Impertinenti,
oggi vi parliamo del romanzo LOVING THE DARKNESS, terzo volume della serie "Loving The Demon" scritta da Nicole Teso.


Genere:
Dark Romance
Casa editrice: Self Publishing
Data di Uscita: 24 Settembre 2020
Prezzo: € 15.08 - Ebook € 2.99

Sinossi: “È finita. Sto scappando… Finalmente, il mio rapitore non mi farà più del male”. È questo che penso mentre corro tra le vie di Las Vegas.
Sono libera, ma voglio vendetta. Non riesco a smettere di pensare a Jake, all’uomo che mi ha tolto tutto, al carnefice che ha tormentato le mie notti.
La libertà ha un prezzo. Il mio è essermi innamorata dell’uomo sbagliato.

“Ti troverò, Angelo. Anche a costo di impazzire”. È questo ciò che penso mentre sfreccio tra le vie di Las Vegas, ossessionato dalla donna che mi ha rubato il cuore.
Ho lottato contro i miei sentimenti, li ho calpestati nella speranza che morissero, li ho ignorati come se fossero insignificanti.
Ma ora voglio te, Brittany. Ti voglio come l’aria che respiro. E che la mia anima sia dannata, farò di tutto per raggiungerti.

ATTENZIONE: Il romanzo contiene scene esplicite destinate a un pubblico adulto.

LOVING THE DEMON Series
#3. Loving The Darkness 
 
 
Buongiorno carissime Impertinenti!!!
Aspettavo questo momento da ben tre anni, quindi forse questa, più che una recensione, potrà sembrare i deliri di una pazza. Finalmente ho potuto leggere Loving the Darkness, l’ultimo della serie di esordio di Nicole Teso, quella che me l’ha fatta conoscere e amare alla follia.
Copertina viola, già mille punti solo per il colore, il mio preferito.
Altri mille punti per il fatto che Nicole abbia voluto fare anche sugli altri due della serie un lavoro di correzione, aggiungendo scene e arricchendo così una trama e una storia che dal mio punto di vista era già perfetta.
Mille punti per la versione cartacea che sto aspettando con ansia, che è magica, da quanto è bella. Se non mi credete andare a vederla nella sua pagina Facebook.

“Sai Brittany, non è facile essere un mostro. Scegliere sempre la strada sbagliata e percorrerla a testa alta. Non è facile guardarsi allo specchio e non odiarne il riflesso. Non è facile convivere con una parte di se stessi che ci logora. Il problema è che quando conosci solo il dolore, impari a rintanarti in lui, anche se è sbagliato.”

Jake Evans. Non avendo recensito gli altri due perché non ero parte di questo fantastico blog, vi prego fatemi spendere due, tre parole su di lui. Fisico perfetto, tatuaggi in tutto il corpo che rappresentano la sua storia, arrogante, cattivo, con un lavoro diciamo proprio non ordinario, in pratica proprio un grandissimo s*****o. Ma come ogni benedetta volta anche in questo caso mi ha risucchiato completamente nel suo delirio di pazzia. Ma Jake è molto di più, è un uomo che ha sofferto, troppo, e che ha scelto la parte sbagliata, perché era l’unica sua alternativa.

“Voglio che tu sia tutti i miei fottuti errori. Voglio scegliere di salvarti ogni volta che mi va… Non me ne frega niente di sembrare una pazza… Devi esserlo per stare con uno come me.”

Brittany Moore. Leggendo tutta la serie la domanda che mi facevo, soprattutto prima di finire questo, era: quante volte può ancora spezzarsi questa ragazza prima di rompersi del tutto? Come può amare qualcuno che l’ha rotta in tutti i modi umanamente e psicologicamente possibili? Il problema ragazze è questo: non si sceglie chi amare, si ama e basta. E per Brittany la scelta è quasi scontata.

Non è mia intenzione parlarvi della trama, ma di tutto il resto.
Tu chiamale se vuoi emozioni… Odio, amore, rabbia, vendetta, passione, molta passione, fragilità, tristezza, e poi si riinizia da capo in un circolo che ti frega del tutto!
Due personaggi sicuramente forti, non convenzionali, folli entrambi, ma che s'incastrano alla perfezione. Si, è un libro forte, le tematiche non sono adatte a tutti, e coloro che non sono abituati griderebbero allo scandalo!! Ma per me, che adoro il genere, è un libro sotto tutti i punti di vista perfetto.
Ora voglio passare ai ringraziamenti…
Grazie Jake per avermi risucchiata nel tuo vortice. Non ti ho mai odiato, nemmeno quando facevi le cattiverie peggiori, avrei voluto invece abbracciarti e dirti “va tutto bene”.
Grazie Brittany perché donne come te ne esistono poche. Fragili e dolci, ma forti come delle leonesse.
E a te Nicole il grazie più grande. Per avermi permesso di leggerlo in anteprima. Per averci fatto aspettare così tanto per crescere e dare a questi due personaggi il giusto finale. La tua maturità nella scrittura ha reso questo libro magico e mi hai fatto provare emozioni forti.
Non è un libro per tutti, ma se c’è qualche temeraria che non ha mai letto il genere e vuole provare, allora il mio consiglio è iniziate da questo.
Ora vi saluto Impertinenti e aspetto con ansia il prossimo lavoro di Nicole.
Besos

 

 

Nessun commento:

Posta un commento