Ultime recensioni

mercoledì 27 febbraio 2019

[Recensione] PERVERSO - Ylenia Luciani

Un’ossessione può rinchiuderci in una prigione dorata? 
Oggi Marty vi parla di PERVERSO di Ylenia Luciani, romanzo self uscito il 18 dicembre su Amazon.

Genere: Romance Contemporaneo
Casa editrice: Self Publishing
Data di Uscita: 18 Dicembre 2018
Prezzo: € 9.90 - Ebook € 2.99

Sinossi: Scozia 2018. 
Nessie Anderson, timida infermiera di Edimburgo, lascia la sua città e il suo lavoro per trasferirsi sei mesi a Dornoch, nel nord della Scozia; in questo periodo dovrà assistere la dispotica contessa Sutherland, costretta a letto da un anno, a causa di una brutta caduta da cavallo. Le sembra un sogno quando si ritrova in un castello fiabesco, circondata da servitù e da un paesaggio meraviglioso... Ma troppi sono i segreti che aleggiano tra le mura del castello, molti gli scheletri nell’armadio di questa famiglia apparentemente perfetta, e Nessie si troverà faccia a faccia con ognuno di essi.
Una Contessa prepotente, difficile da gestire e con un terribile segreto da custodire. Una figlia non troppo conforme alle regole e un figlio con un passato oscuro, che sconvolgerà letteralmente la sua vita. Ethan Sutherland ha 30 anni, è bellissimo, arrogante, anaffettivo e indifferente a tutto ciò che lo circonda ma, allo stesso tempo, è dipendente di una vera e propria ossessione che lo rende un prigioniero di sé stesso. I loro destini sono destinati a incrociarsi e ciò che innescheranno sarà una vera bomba a orologeria, pronta a esplodere. L’attrazione sarà così forte e ingestibile che Ethan sarà costretto a scendere a patti con la sua torbida vita e non sarà facile per lui decidere se aprire la sua gabbia e farsi aiutare, oppure continuare a camminare da solo con i demoni del passato. 
A Nessie, invece, non resterà che capire se quello che vuole è lasciarlo andare al suo destino, oppure entrare a far parte del suo mondo per cercare di aiutarlo... Ma entrare nel mondo perverso di Ethan si mostrerà devastante. Il tempo a loro disposizione sta per scadere ed entrambi sono consapevoli di ciò che succederà una volta che Nessie tornerà a Edimburgo.
Una storia d’amore sofferta dove risentimento, peccato e passione si mescoleranno e faranno sospirare fino alla fine. 




“Mi sta troppo stretta la monotona  normalità 
in cui respirano tutti,
per questo e ne frego 
se infrango il senso comune
e vado controcorrente
ricercando i continui piaceri
che la carne sa darmi,
compiacendomi dei vizi
inclini alla mia perfida natura 
ostinatamente depravata”
Lucy Dale

Impertinenti eccomi di nuovo qua! Oggi vi parlo del libro di Ylenia Luciani, Perverso. Ho iniziato questo libro spinta dalla curiosità dopo aver letto la trama e le recensioni su Amazon e sui vari blog. E alla fine della lettura posso solo dire di essere contenta della mia scelta. 

L’aggettivo che mi viene subito in mente per questo libro è: originale; perché questa storia non è la classica storia del bello e dannato e della ragazzina che si innamora di lui. 

Siamo in Scozia, regione famosa per i suoi bellissimi paesaggi, e Nessie, giovane infermiera, si deve recare per sei mesi nel castello e accudire la Contessa Sutherland, costretta a letto dopo una brutta caduta a cavallo. È lì che la nostra protagonista incontra Ethan…
Questo bellissimo e affascinante uomo nasconde un segreto, una dipendenza che gli rende impossibile qualsiasi tipo di rapporto vero con una donna.

“Io faccio male Nessie. Sono arrogante, cinico e senza scrupoli. Mi prendo sempre quello che voglio e subito dopo lo anniento. Vivo per una sola cosa, l’unica di cui non posso fare a meno nemmeno per un giorno. Nemmeno per qualche dannata ora. Io sono il diavolo e mai nella vita avrei immaginato di bramare l’acqua Santa…”.

Per la prima volta mi sono trovata di fronte a un personaggio maschile davvero unico e diverso dai soliti. Ethan non è il macho sadico e cattivo delle altre storie. È un uomo che vive dentro una prigione da cui vorrebbe scappare, ma non sa in che modo.
Nessie dall’altra parte vuole rompere tale prigione e lotterà con tutta se stessa perché ciò avvenga, spesso rischiando di rompersi come un vaso di cristallo.

La famiglia Sutherland è piena di segreti e anche la Contessa ne ha uno, uno scheletro bello grande nell’armadio. 
Ho amato moltissimo il rapporto fra Nessie e la Contessa, una donna burbera e brontolona che darebbe la vita per i figli, e che, alla fine, si affeziona a Nessie come fosse figlia sua. 

Di questa autrice non avevo mai letto nulla, e devo dire che il suo stile mi piace. L’ambientazione è bellissima e suggestiva, un castello, la Scozia con i suoi paesaggi caratteristici fanno benissimo da contorno alla vicenda. 

Ylenia è stata una piacevole scoperta, e credo che leggerò altri suoi lavori. Grazie quindi per questa insolita storia che mi ha davvero appassionata. E se non lo avete ancora letto mi raccomando appena avete occasione fatelo!!

Besos Marty!


Nessun commento:

Posta un commento