Ultime recensioni

lunedì 11 febbraio 2019

[Recensione] OGNI VOLTA CHE SONO SOLO CON TE - Amabile Giusti

Buongionro e buon inizio settimana amiche lettrici!
Oggi la nostra Martina vi parlerà di OGNI VOLTA CHE SONO SOLO CON TE, il Romance Contemporaneo di Amabile Giusti edito da Amazon Publishing.

Genere: Romance Contemporaneo
Casa editrice: Amazon Publishing
Data di Uscita: 6 Novembre 2018
Prezzo: € 9.99 - Ebook € 3.99

Sinossi: Harrison Duke, fascino selvaggio e pessimo carattere, è un ex scrittore di successo. Il burrascoso divorzio da una vanesia diva di Hollywood, il flop del suo ultimo romanzo e un pericoloso attaccamento alla bottiglia lo hanno spinto a rifugiarsi in una baita sperduta fra le montagne del Wyoming.

Tormentato da un triste segreto e in cerca di una nuova dimensione, Harrison vive in solitudine, lavora duramente ed evita ogni contatto umano, specie femminile. Tornare a scrivere è fuori discussione ma un giorno il suo ex agente gli propone di concedere un’intervista a Leo Tucker, giovane giornalista di talento, e Harrison a malincuore accetta. Salvo pentirsene non appena realizza che Leo è diminutivo di Leonora.

Quello che avrebbe dovuto essere un breve incontro si prolunga inaspettatamente, e i due sono costretti a condividere per giorni la spartana baita, isolati dal mondo, con effetti disastrosi.

Non è facile sopportarsi quando si è più che determinati a odiarsi. Ma cosa potrebbe succedere se la convivenza forzata si rivelasse più piacevole del previsto?


Quando l’amore arriva è come pioggia che nutre la terra: anche il cuore più indurito ricomincia a battere


Buondì!! Oggi vi parlo di OGNI VOLTA CHE SONO SOLO CON TE di Amabile Giusti. Voglio iniziare la mia recensione con la poesia che l’autrice mette nei ringraziamenti:

Se potrò impedire a un Cuore di spezzarsi 
Non avrò vissuto invano
Se potrò alleviare il Dolore di una vita
O lenire una Pena 
O aiutare un Pettirosso caduto 
A rientrare nel suo nido
Non avrò vissuto invano.
Emily Dickinson.


Con certezza praticamente matematica posso sicuramente affermare che Amabile sia la mia autrice preferita del genere Romance. Il suo modo di scrivere, la caratterizzazione dei suoi personaggi, come riesce a creare tutte le sfumature dell’animo umano toccando così il cuore dei suoi lettori è il motivo per cui la amo e la stimo come scrittrice. Non voglio ripetermi ma chi segue il blog sa che ho recensito in modo assolutamente negativo uno dei suoi lavori, ma sono fatta così: se una cosa non mi piace devo dirla!!!
Ora parliamo di questo suo lavoro.

Abbiamo Leonora, una ragazza di ricca famiglia, padre senatore e madre bella e molto più giovane del marito. Ma lei bella non è: ha chili di troppo, porta gli occhiali, e il nomignolo più carino che gli hanno dato i genitori è rospo.
E poi c’è Harrison, ex scrittore di successo, ex marito di un’attrice bella quanto povera di sentimenti, che ora vive come un eremita nel Wyoming. I suoi libri per lei sono stati il suo porto sicuro: quando tutto ciò che la circondava diventava troppo pesante, si rifugiava fra le pagine e le parole scritte, amando ogni suo singolo personaggio. Ora lei è una giornalista e si è messa in testa di andare a intervistarlo. Non facendo i conti con un ponte rotto e una pioggia torrenziale!!

Ho AMATO tutto di questo libro. Provate a immaginarvi la scena: un burbero uomo abituato a tutti gli agi della vita di città che decide volutamente di vivere in una baita senza acqua calda, circondato da un maiale che sorride, Prince, un tacchino, un montone, una cavalla e delle oche.  
E arriva Leo che gli stravolge completamente la quotidianità, lei ragazza di città si ritrova improvvisamente in una realtà ostica e difficile.

Come sempre Amabile ci racconta una favola, un brutto anatroccolo e un burbero uomo, entrambi feriti nell’animo dal fatato e luccicante mondo del gossip dove quello che conta è sempre e solo l’apparenza.

Una favola condita da tante risate, qualche lacrima e anche qualche bella arrabbiatura.
Leonora è cresciuta con le battutine cattive e pungenti di chi invece avrebbe dovuto amarla sopra ogni cosa, nascosta quasi al modo intero perché ritenuta non adatta. Harrison che dalle stelle è cadute letteralmente nelle stalle. Cosa succede quando due persone così simili ma per altri versi così diverse si incontrano? Per scoprirlo non vi resta che leggerlo.

A te Amabile invece volevo solo ringraziarti perché ancora una volta mi hai fatto vivere le emozioni, quelle vere, quello che cerco in ogni libro che leggo, le farfalle nello stomaco, le risate e anche qualche lacrima. Due personaggi ancora una volta che mi sono entrati nel cuore. Quindi grazie davvero!!!
E mi raccomando Impertinenti non fatevelo scappare!!!


Nessun commento:

Posta un commento