Ultime recensioni

giovedì 5 dicembre 2019

[Recensione] HURRICANE - Monica Lombardi


Buongiorno impertinenti!
Oggi la nostra Xania ci parla di HURRICANE, 2° libro della serie Romantic Suspense "GD Security", scritto dalla favolosa penna di Monica Lombardi per la Emma Books!


Genere: Romantic Suspense
Casa editrice: Emma Books
Data di Uscita: 30 Ottobre 2019
Prezzo: Ebook € 3.99

Sinossi: Questa è la storia di un uomo rimasto solo che non sa più qual è il suo posto nel mondo. È la storia di una donna votata alla vendetta. Ed è la storia di due criminali che conoscono solo la distruzione. Ma più di tutto, questa è la storia di un Team che diventa famiglia.
Valentin Verenich non ha più nulla. Non si considera più un Verenich e non ha più neanche Hurricane, l’alter ego con cui saliva sul ring della boxe clandestina di San Pietroburgo. Ma ora conosce sua madre, e conosce la verità. E, senza neanche rendersene conto, da lì comincia a ricostruire se stesso.
Eva Storm non distingue più il sogno dalla realtà. Le hanno insegnato a non contare sull’arrivo della cavalleria, eppure c’è un uomo che lei continua ad aspettare. Un uomo che una parte di lei sente di voler salvare, ma per farlo lui dovrà prima salvare lei.
Il Team è andato vicino a perdere il suo grande capo e non è disposto a dimenticarlo. Quando uno dei suoi nemici colpisce di nuovo, i suoi membri si stringono gli uni agli altri ed elaborano una missione diversa da tutte le altre.


Dalla Russia delle corse automobilistiche alla Grecia più incontaminata, da una cattedrale nel sud della Francia alla nuova sede di Versailles fino a lussuosi hotel dove gli abiti sfavillanti non frenano la violenza più efferata, seguite il Team nella sua missione più emozionante e adrenalinica. Perché questa volta la posta in gioco è la sopravvivenza.

Serie "GD Security"
#1. Storm
#2. HURRICANE


HURRICANE (GD Security # 2), edito Emmabooks, è un romanzo scritto dall’italianissima Monica Lombardi. La scrittrice, ad oggi, per me, la migliore scrittrice di Romantic suspence che abbia mai letto, ha saputo unire il cuore e il cervello in una storia che non è la trama di uno o due o tre personaggi, ma è quella di un team, di una famiglia, pronta ad unirsi a nuovi alleati per vincere il male. Come dei novelli Avengers, i membri del Team guidati dal miliardario Langdon, sono pronti a sacrificarsi per fare la cosa giusta e soprattutto per la persona amata.

HURRICANE mi dà il sapore dell’addio, anche se addio non è. Questa sensazione nasce in me sin da metà romanzo perché mai come questa volta – sottolineo che mi baso solo su ciò che ricordo delle precedenti serie, senza cercare le mie vecchie recensioni o le trame scritte nel blog delle mie belle fatine – tutti i personaggi sono protagonisti per qualche pagina. In passato le trame ruotavano intorno a una o due coppie ma ora salgono tutti sul podio, tutti vivono un momento di celebrità, nel bene o nel male, soprattutto nel bene. Vecchie e nuove coppie vogliono farsi conoscere e non si nascondono, anzi mostrano ciò di cui sono capaci. Ma soprattutto ‘love is everywhere’: amore, amore, amore. Tutti innamorati, tutti piacevolmente ben disposti a mettersi in gioco e a iniziare un nuovo capitolo della propria vita.

Valentin e Eva al momento hanno superato Jet e Buck nella mia personale classifica di personaggi preferiti. Due anime spezzate, due passati da far rabbrividire che finalmente vedono la luce in fondo al tunnel. E qui la dolce Monica esce fuori e mostra ciò di cui è capace con una tastiera di un pc in mano. Mano nella mano, o pistola contro pistola, i loro nemici sono indomabili e sono pronti a passare su tutto e tutti pur di realizzare le loro vendette. Ma come sempre in questi fantastici romanzi David arriva come un deus-ex-machina che pensa, organizza, risolve e vince perché è bravo, è bello, è saggio ed ha avuto occhio per formare una squadra di grandi uomini e donne che non pensano ad apparire, ma sono ‘belli dentro’ e per ‘sistemarsi’ con una delle donne più belle ed intelligenti che Monica ha creato nella sua fantastica storia.

Copertina carina, scrittura semplice, questa volta con qualche tocco hot, più del solito mi sembra, il che non guasta mai, la trama racconta un episodio di una storia senza tempo e senza fine che sa catturare anche nuovi lettori che spero siano tanti perché Monica lo merita.

Questa recensione alla fine mi risulta molto cara, forse la più bella che abbia mai scritto perché, forse violando tutte le regole di composizione, non mi sono soffermata sui singoli personaggi perché questa volta c’è un ventaglio di uomini e donne che già conosciamo, già sappiamo chi sono. Ecco che quindi il mio appello a tutti i novizi della Gd Security: unitevi a noi supporters di Monica e del suo Team, c’è tanto da scoprire!!!
Tvb, Monica!!!


 .

2 commenti:

  1. interessante quest'idea narrativa dell'intrecciarsi di storie tra personaggi nello stesso stato emotivo e situazione di vita di perdita della propria vecchia identità e dei propri strumenti.

    RispondiElimina
  2. E io ne voglio a te, a voi, Xania! Che belle parole, grazie!
    Hurricane per me è stato un incredibile rollercoaster di emozioni, alla fine della stesura ho impiegato una settimana a riprendermi (e, dopo averlo letto fino in fondo, credo che potrai immaginarti il perché). Capisco questa sensazione di "addio" di cui parli, Hurricane conclude la duologia iniziata con Storm e chiude un nuovo capitolo del mondo del Team. Ma in realtà la serie ritorna, hai sentito/letto? Con la novella "Wolf", in uscita per San Valentino, e a seguire con un nuovo romanzo dal titolo (provvisorio ma non credo che cambierà) "Desert". Ci ritroviamo a febbraio, allora, che dici?
    A tutti buone letture e a presto!
    Monica

    RispondiElimina