Ultime recensioni

sabato 3 agosto 2019

[Recensione] È SOLO LU JENTU - Elena Taroni Dardi

Oggi vi parlo dell'ultimo lavoro di Elena Taroni Dardi uscito su Amazon a Luglio in Self Publishing.
È SOLO LU JENTU è una piccola perla, un racconto breve ambientato nel Salento che le amanti del romance storico non possono lasciarsi sfuggire!

Genere: Romance Storico - Racconto Breve
Casa editrice: Self Publishing
Data di Uscita: Luglio 2019
Prezzo: Ebook € 0.99







Sinossi: 
Salento, anno 1115
Maria Luce vorrebbe dedicarsi all'arte della ceramica e abbandonarsi all'amore per Damiano, il ragazzo straniero che è giunto un giorno, come portato dal vento, ma Damiano non ha nulla e vuole disperatamente meritarsi l'amore di Luce e un posto in quella terra che sa di dolci frutti e sale marino...



Ho iniziato a leggere È SOLO LU JENTU convinta che mi sarei trovata di fronte una storiella semplice e senza troppe pretese, visto la brevità del racconto, invece più leggevo e più capivo che l’autrice era riuscita a sviluppare una trama complessa e intrecciata. Elena Taroni Dardi ci regala una bella storia d’amore nella terra Salentina ma non per questo priva di ritmo e colpi di scena.

È SOLO LU JENTU è un racconto breve ambientato nel 1115 che però, se fosse stato sviluppato in maniera più approfondita, sarebbe potuto diventare un magnifico romance storico. Sì, perché l’unica cosa che mi sento da puntualizzare è proprio la brevità del testo.

I personaggi risultano essere incredibilmente ben caratterizzati: Maria Luce è una protagonista forte, caparbia e determinata mentre Damiano è un mix di forza e moralità, con una spolverata di determinazione che lo spinge a raggiungere a tutti i costi il suo obiettivo.

L’autrice è molto brava a presentarci i punti di vista dei protagonisti in due momenti temporali diversi, quello di Maria Luce nel presente e quello di Damiano nel passato, in modo che il lettore possa piano piano capire cosa abbiano vissuto senza però svelare realmente cosa sia successo, se non alla fine. E come nei migliori testi, solo leggendo le ultime pagine tutto si incastra e diventa chiaro.

Lo stile di Elena Taroni Dardi è lineare, scorrevole e pulito. Anche grazie alla brevità del racconto questo si legge tutto d’un fiato. Alla fine si ha un senso di soddisfazione ma resta quell’amaro in bocca di quelle storie che avrebbero potuto lasciare il segno se approfondite. 

La trama è senza dubbio il punto forte del racconto, una storia che ha tantissime sfaccettature ma che purtroppo, sviluppando tutto in poche pagine, risulta essere un po’ frettoloso sul finale. Discorso simile anche per il resto del testo dato che non si riesce ad affezionarsi completamente ai personaggi proprio per il poco tempo che viene dedicato loro. Questo però risalta proprio perché la storia è molto ricca e per nulla banale e il lettore rimane senza dubbio incuriosito.

Consiglio la lettura di È SOLO LU JENTU perché la penna di Elena Taroni Dardi è senza dubbio piacevole sia da scoprire che da ritrovare.


1 commento: