Ultime recensioni

lunedì 5 agosto 2019

[Review Party] THE ARISTOCRATS - Daria Torresan & Brunilda Begaj


Buon lunedì amiche!
Oggi abbiamo il piacere di ospitare il Review Party dell'ultimo lavoro del duo Daria Torresan & Brunilda Begaj. La nostra Marty non perde una pubblicazione di queste autrici e anche questa volta è rimasta incantata da THE ARISTOCRATS!


Genere: Mafia Romance
Casa editrice: Self Publishing
Data di Uscita: 1 Agosto 2019
Prezzo: Ebook € 2.99

Sinossi: Ricchi, potenti e di una bellezza quasi eterea, i fratelli Doko sono “I signori dell’est-Europa”. Arroganti, pericolosi e disonesti fino al midollo, non provano pietà, non rispettano le regole e l’unica legge che conoscono è la loro. 
La sola parola che conta è la loro. 
Tutti li temono, tutti chinano il capo al loro cospetto. Tranne le sorelle Norik, discendenti dirette della donna più autorevole e rispettata nell’Europa orientale, nonostante il passato per nulla glorioso. Il loro cognome è sinonimo di potere e protezione. Per loro la legge è al di sopra di tutto, non giocano sporco, non ne hanno bisogno. Ma il loro rispetto va guadagnato e i Doko l’hanno perduto da tempo.
C’è un confine invalicabile tra le terre degli uni e delle altre.
Due famiglie, due imperi in lotta da sempre per la supremazia. Ma la loro battaglia rischia di portare alla luce troppi segreti. Quanto a lungo possono i protagonisti di questa faida farsi carico dell’antico odio che li separa? Quanto, prima che gli istinti carnali sfocino in una passione travolgente? 
Perché davanti a un sentimento come l’amore, il cognome che porti non conta nulla. 



“La sua malvagità è superiore alla sua bellezza, 
ogni sua parola, perfino la più innocua, nasconde intenzioni disonorevoli.”
Cit. da Cruel Intentions.

Buongiorno Impertinenti!
Sapete quando state aspettando da mesi l’appuntamento con delle amiche che non vedete da tanto??? Ecco io stavo aspettando con attesa spasmodica di leggere The Aristocrats di Daria e Brunilda. Quello che vi posso dire è che questa coppia di autrici insieme sono una bomba!! E la storia che hanno creato mi ha letteralmente incollata al letto con il Kindle fra le mani ed espressioni che viste da fuori potevano far dubitare della mia sanità mentale.
A mio avviso questo è senza ombra di dubbio il loro miglior lavoro.
Siamo a Tirana in Albania…
E ci sono loro, i Doko…

“I Doko.
Chi sono? Tutto.
Perché tutto è ciò su cui loro hanno da sempre influenza.
Droga, prostituzione, armi.
Il dominio dell’Europa Orientale”.

Rezart.
Roel.
Ramil.
E poi ci sono loro le Norik.
Keleste.
Kristel.
Kleisa.

“Tre figli loro. Tre figlie, noi. Tutti cresciuti con un’unica regola: farsi la guerra.”

E questa guerra si respira fin alle prime pagine, si palpa. Sapete che ho un amore incondizionato per i bad boy delle storie, e anche in questa ovviamente potevo non innamorarmi del più s*****o della storia?? Che domande, assolutamente no!!! E quindi lunga vita a Roel Doko!!! Si ragazze, dovete leggere questo libro solo per lui!!! Arriva a fare delle cose allucinanti ma davvero, in ogni scena dove c’era lui il mio cuore smetteva quasi di battere e la salivazione era a zero!!
Se dei Doko il fratello preferito è Roel delle Norik è assolutamente Keleste. Una guerriera che non si fa abbattere, testarda, determinata, insomma finalmente una donna con le p***e!!
Famiglia è la parola che mi viene in mente per descrivere questo libro. La famiglia è il cardine di ogni azione dei protagonisti. Si fanno la guerra perché devono. Per un senso di appartenenza a una o all’altra.
Ogni gesto compiuto, ogni parola detta, è per questo senso di famiglia che lega i protagonisti.
Kendra Norik è una donna che si è fatta da sola, una leonessa che per amore delle figlie darebbe la vita. Una madre non perfetta, compie azioni che sono spesso discutibili, ma lo fa per proteggere ciò che di più caro ha al mondo.
Sono stata contenta di aver letto in anteprima questo lavoro. 

Consiglio la lettura??? 
Assolutamente e incondizionatamente si!!! 
Leggetela perché questa storia merita davvero!!!
Per tutto il tempo ho avuto le farfalle allo stomaco, le budella attorcigliate, e il battito del cuore accelerato e quando c’è questo significa che si la storia merita davvero!!!

Finisco con il ringraziare le autrici nuovamente per avermi dato di nuovo la possibilità di leggerlo.
Vi bacio e abbraccio forte


Nessun commento:

Posta un commento